-

Risultati 1 - 10 su circa 63 per  Wikipedia / Epicentro intensita richter / Wikipedia    (1834145 articoli)

Scala Richter print that page

CharlesRichter

Con l'attribuzione di un valore sulla scala Richter , si esprime una misura della cosiddetta magnitudo , ovvero una stima dell' energia sprigionata da un terremoto nel punto della frattura della crosta terrestre , cioè all' ipocentro , secondo i criteri indicati dal geofisico statunitense

Terremoto dell'Emilia del 2012 print that page

2012_Modena_intensity

9] è stata registrata il 20 maggio 2012 alle ore 04:03:52 ora italiana (02:03:52 UTC ), con epicentro nel territorio comunale di Finale Emilia ( MO ), con ipocentro a una profondità di 6,3  k m [10] [11] . Il 29 maggio 2012 alle ore 09:00:03 ora italiana (07:00:03 UTC ), una nuova

Charles Francis Richter print that pageTimeline of Charles Francis Richter

CharlesRichter

Ha dato il nome alla famosa scala sismica che misura la magnitudo di un terremoto . A differenza della scala Mercalli , che misura l intensità basandosi sui danni ai manufatti e sulla percezione umana soggettiva del fenomeno sismico (e che dipende dunque anche dalla distanza del centro

Terremoto print that page

Schema_Terremoto2

superficie. Il luogo della superficie terrestre posto sulla verticale dell'ipocentro si chiama epicentro ed è generalmente quello più interessato dal fenomeno. La branca della geofisica che studia questi fenomeni è la sismologia . Quasi tutti i terremoti che avvengono sulla superficie

Scala Mercalli print that page

La scala Mercalli è una scala di valutazione dell intensità di un terremoto eseguita osservando gli effetti che esso produce sulla superficie terrestre su persone, cose e manufatti. Questa valutazione non richiede l'utilizzo di strumenti di misurazione e per la sua caratteristica descrittiva

wikipedia.org | 2018/5/30 13:20:23

Terremoto dell'Aquila del 2009 print that page

L%27Aquila_eathquake_prefettura

una magnitudo momento (MMS) pari a 6.3 (5.8 o 5.9 sulla scala della magnitudo locale ) [5] , con epicentro alle coordinate geografiche 42°20′51.36″N 13°22′48.4″E / 42.3476°N 13.380111°E 42.3476; 13.380111 ( Terremoto del 6 aprile 2009 ) ovvero in località Colle