-

Risultati 1 - 10 su circa 67 per  Wikipedia / Epicentro sismicita parallelo / Wikipedia    (1833985 articoli)

Polistena print that page

Polistena

altezza massima di 305 m   s.l.m. e minima di 132 m   s.l.m. . Classificazione sismica : zona 1 sismicità alta), Ordinanza PCM n. 3274 del 20/03/2003 Idrografia [ modifica | modifica wikitesto ] Il territorio comunale è attraversato da tre torrenti: Vacale, Jerapotamo e Jerulli. Questi

Maniago print that page

8968_-_Maniago_-_Duomo

La cittadina è nota per l'arte fabbrile, che assegna a Maniago il nome di città del coltello : sono molte le coltellerie impiantate artigianalmente a partire dall'età medievale . [5] Fin dal Quattrocento gli abili coltellinai maniaghesi forgiavano coltelli e lame, che andavano a fornire

Rieti print that page

Rieti_da_Colle_San_Mauro_-_Centro_storico,_2_(mid)

Ritenuta dagli autori dell'età classica il centro geografico d'Italia ( Umbilicus Italiae ) [note 1] [3] , Rieti sorge nella fertile Piana Reatina alle pendici del Monte Terminillo , sulle sponde del fiume Velino , in un territorio ricco d'acqua che fornisce alla Capitale molta dell'acqua

Gavardo print that page

Gavardo_dal_Monte_Magno

morenica che si estendono a est, verso Muscoline e il Benaco . Classificazione sismica : zona 2 sismicità medio-alta) [5] , Ordinanza PCM n. 3274 del 20/03/2003. Clima [ modifica | modifica wikitesto ] Il clima è riconducibile a quello zona prealpina, con inverni piuttosto rigidi ed

Calitri print that page

Calitri_Landscape

attraversato dal fiume Ofanto e da tre suoi affluenti: Ficocchia , Cortino (o Isca) e Orata . [5] Sismicità [ modifica | modifica wikitesto ] Lo stesso argomento in dettaglio: Terremoti in Irpinia . Calitri, già epicentro del terremoto del 1910 [6] , fa parte integrante del distretto

Alife print that page

Alife_panorama_centrostorico

dei suoi abitanti. Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.1.1 Idrografia 1.1.2 Sismicità 1.2 Clima 2 Origine del nome 3 Storia 3.1 Simboli 3.2 Onorificenze 4 Monumenti e luoghi d'interesse 4.1 Architetture religiose 4.2 Siti archeologici 5 Societ

Campomorone print that page

Veduta_Campomorone

Buona parte del territorio comunale campomoronese si sviluppa in val Verde , valle minore dell' alta val Polcevera , lungo la riva sinistra del torrente Verde poco a monte della confluenza con il torrente Riccò. L'area nord-occidentale del territorio comunale, affacciata sui laghi del Gorzente

Montemurlo print that page

Rocca_di_montemurlo_1

Prato . Il territorio comunale è classificato in un'area a rischio sismico e parte di esso fu l' epicentro del terremoto della Val di Bisenzio del 26 giugno 1899 , che raggiunse la magnitudo 5.09 della Scala Richter ed il VII grado della Scala Mercalli . [3] Classificazione sismica

Pizzoli print that page

Pizzoli_saint_Stephen_church

Il comune di Pizzoli è situato nell'entroterra abruzzese a poca distanza dal confine con il Lazio ad ovest. Si estende nella conca aquilana , all'imbocco dell'alta Valle dell'Aterno e alle pendici del monte Marine (1463 m) ( Monti dell'Alto Aterno ), tra il fiume Aterno ed il Gran Sasso

Vernio print that page

Sant%27Ippolito_di_Vernio

nord della frazione di Montepiano . L'area è a rischio sismico e la località di Vernio fu l' epicentro di un terremoto verificatosi il 25 ottobre 1843 , che raggiunse la magnitudo 5,22 della Scala Richter ed il VII grado della Scala Mercalli . [3] Presso i confini comunali nord-orientali