-

Risultati 1 - 10 su circa 112 per  Wikipedia / Eugene Levy gustave louis auguste / Wikipedia    (1834145 articoli)

Comune di Parigi (1871) print that page

Op%C3%A9rations_militaires

La Comune di Parigi è il governo socialista che diresse Parigi dal 18 marzo al 28 maggio 1871 . A seguito delle sconfitte militari della Francia contro la Prussia , il 4 settembre 1870 la popolazione di Parigi impose la proclamazione della Repubblica, contando di ottenere riforme sociali

Charles Baudelaire print that pageTimeline of Charles Baudelaire

%C3%89tienne_Carjat,_Portrait_of_Charles_Baudelaire,_circa_1862

È considerato uno dei più importanti poeti del XIX secolo , esponente chiave del simbolismo , affiliato del parnassianesimo e grande innovatore del genere lirico , nonché anticipatore del decadentismo . I fiori del male , la sua opera maggiore, è considerata uno dei classici della letteratura

Gaston Gallimard print that page

Plaque_rue_Gaston-Gallimard

coinvolgendo anche gli amici Jacques Rivière , Valery Larbaud e Léon-Paul Fargue , poi anche Émile Auguste Chartier detto Alain). Nel 1911 a capo delle Éditions de la NRF sono i tre soci: André Gide, Gaston Gallimard e Jean Schlumberger. Nel 1913 proprietario unico è solo il secondo

Museo d'arte moderna André Malraux print that page

Le_havre_musee_int

Louis Boudin 3.3 Il Circolo dell'arte moderna (1906-1909) 3.4 1936 : Il lascito di Charles Auguste Marande 3.5 1963 : Il lascito di Madame Dufy 3.6 1980 : Il lascito di Madame Bellevallée 3.7 2003 3.8 2004 : La donazione di Hélène Senn-Foulds 3.9 2011 4 Le collezioni

Gustave Flaubert print that pageTimeline of Gustave Flaubert

Gustave_Flaubert

successivo, poi altri bambini (Carolina, Émile-Cléophas e Jules-Alfred) che muoiono presto, quindi Gustave e poi, nel 1824 la sorella Caroline. Dal 1818 hanno acquistato una proprietà a Déville-lès-Rouen , che gestiscono con l'aiuto della domestica Julie (il cui vero nome era Caroline

George Sand print that pageTimeline of George Sand

Die_junge_George_Sand

di femminile in questo grande uomo, per conoscere l'immensa tenerezza di questo genio. » ( Gustave Flaubert [3] ) Le origini familiari [ modifica | modifica wikitesto ]

Pierre-Auguste Renoir print that pageTimeline of Pierre-Auguste Renoir

Fr%C3%A9d%C3%A9ric_Bazille_-_Renoir

Pierre Auguste Renoir nacque il 25 febbraio 1841 a Limoges, nella regione francese dell' Haute-Vienne , quarto di cinque figli. La madre, Marguerite Merlet, era un'umile operaia tessile, mentre il padre, Léonard, era un sarto. Si trattava dunque di una famiglia di modestissime condizioni

Ernest Reyer print that page

Reyer2

nel 1848 e cominciò a frequentare gli artisti bohemian della capitale francese, fra i quali Gustave Flaubert e Théophile Gautier . Il sud della Francia e la Provenza attrassero la sua attenzione, e Reyer vi tornò a socializzare con la gente con la quale amava giocare a domino mentre

Musée Marmottan Monet print that page

Mus%C3%A9e_Marmottan

cominciò ad ospitare non solo oggetti d'arte del Primo Impero, ma anche opere di pittori come Eugène Boudin , Gustave Caillebotte , Paul Gauguin , Édouard Manet , Pierre Auguste Renoir , Camille Pissarro , Alfred Sisley . Nel 1996 entrò a far parte del patrimonio del museo un'altra importante

Édouard Manet print that pageTimeline of Édouard Manet

Edouard_Manet_060

Petits Augustins (l'odierna rue Bonaparte), a Parigi, in una famiglia colta e benestante. Il padre, Auguste Manet (1797-1862), era un alto funzionario del ministero della Giustizia, mentre la madre, Eugénie-Desirée Fournier (1811-1895), era la figlia di un diplomatico di stanza a Stoccolma