-

Risultati 1 - 10 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Bangladesh entrarono / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Bangladesh print that page

FT-6_trainer_at_the_China_Aviation_Museum

anche quel poco di copertura aerea che aveva, tutto questo mentre le 'Osa' avevano sconfissero le forze navali nemiche e devastato il porto di Karachi. In un'ultima missione altri 4 MiG-21 dei 'First supersonics' colpirono a Dakka il quartier generale dell'esercito pakistano con una precisa

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cina-2 print that page

J-6_DF-102_fighter_at_the_China_Aviation_Museum

armato di Sparrow o di AMRAAM davvero ci sarebbe poco da sperare. Nel frattempo, in compenso, le forze aeeree Russe, eredi di quelle sovietiche, sono decadute moltissimo di importanza e di capacità, anche in termini numerici, tanto da essere dubbio, nonostante il materiale, anche la loro

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Vietnam print that page

epoca francese [1] [ modifica ] Distinguere la storia del Paese da quella delle sue (e di altri) Forze armate è pressoché impossibile. Dal dopoguerra agli anni '80 è stato tutto un susseguirsi di guerre, che trovano la loro radice nel XIX secolo , all'epoca in cui le potenze mondiali

wikibooks.org | 2017/12/31 19:53:25

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-91 print that page

F-80C_8FBW_Aug_1952.

avevano molte scelte, del resto. Ma le macchine fatte in legno non duravano molto, e durante il dopoguerra decine di migliaia di aerei dovevano essere sostituiti se si voleva garantire un'attività aerea costante e abbondante. Del resto, non bisogna dimenticare che A- l'URSS era retta dal

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 4 print that page

AmerigoVespucci

Ed eccoci alle navi ausiliarie. Ce ne sono molte, come in tutte le grandi Marine. Eccone alcune: Indice 1 Oceanografiche 2 Soccorso 3 Trasporti 4 Navi d'addestramento 5 Rimorchiatori e minori Oceanografiche [ modifica ] L' Ammiraglio Magnaghi (A5303) è una nave varata

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2 print that page

BRDM_and_PT-76_TBiU_24

Il PT-76 è stato uno dei migliori carri armati leggeri della storia, e anche uno dei più numerosi, se non proprio il più numeroso, di tale categoria. Le prestazioni e l'armamento erano tutt'altro che straordinarie, come anche la protezione, ma il veicolo era un eccellente mezzo anfibio

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-MiG print that page

USAF_MiG-15

sperimentare l'avionica del missile antinave KS-1 Kometa (AS-1 Kennel), privo di armamento e con un secondo abitacolo per un ingegnere di volo. Il MiG-15 rappresentò una tappa fondamentale nell'evoluzione dei caccia sovietici, e importante per la storia dell'aviazione in senso più generale

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cina-6 print that page

L'invenzione della polvere da sparo si perde nella notte dei tempi, attorno all'anno 1000. Pare che sia stata proprio la Cina, come per tantissime altre cose, ad inventarla. Le prime applicazioni furono degli ordigni di tipo semplice, utilizzabili sia come giochi pirici (ovvero i fuochi d'artificio

wikibooks.org | 2018/8/28 16:30:09

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-7 print that page

BTR-60PB_DA-ST-89-06597

artiglieria controcarri. In seguito si pensò bene di far stare i fanti direttamente sui carri armati. Le armate di soldati sopra i KV e i T-34, armati dei mitra PPHS divennero estremamente temibili, anche se ovviamente i fanti erano vulnerabili alle armi leggere e alle schegge, spesso costretti

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq-2 print that page

Pakistani. Dietro c'era la 1 MEF dei Marines, la 1st AD britannica, la 6a Blindata francese, più altre forze tra cui i Kuwaitiani, e infine il XVIII e VII C. d'A. Americani, che precedevano altre modeste forze di Barhein e Emirati. Totale 720.000 uomini, 3.500 carri, 2.300 aerei ed elicotteri

wikibooks.org | 2018/9/15 8:34:15