-

Risultati 1 - 10 su circa 23 per  Wikipedia / Fraxinus foreste / Wikipedia    (1834145 articoli)

Foreste decidue dei monti Qin Ling print that page

Qin_Ling_mountains_-_%E7%A7%A6%E5%B2%AD%E5%B1%B1_(4820716352)

Le Foreste decidue dei monti Qin Ling sono una ecoregione terrestre della ecozona paleartica appartenente al bioma delle foreste di latifoglie e foreste miste temperate (codice ecoregione: PA0434 [1] ) che si sviluppa per circa 123.300 km² lungo i monti Qin Ling nella Cina centrale

Foreste miste della Manciuria print that page

DiuSeoiLau_Waterfall

Le foreste miste della Manciuria sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0426), situata nell' Asia orientale , nel punto dove convergono i confini di Corea , Cina e Russia [1] . Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 4 Conservazione

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna print that page

Parchi_nazionalib

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è un'area protetta italiana, istituita nel 1993 [2] . Situato nell' Appennino tosco-romagnolo , il parco si trova lungo il confine delle regioni Emilia-Romagna e Toscana , a cavallo tra le province di Forlì-Cesena

Foreste del Siele e del Pigelleto di Piancastagnaio print that page

Le Foreste del Siele e del Pigelleto di Piancastagnaio sono un'area protetta della provincia di Grosseto e Siena . Riconosciute sito di interesse comunitario (SIC), sono anche sito di interesse regionale (SIR) "Siele e Pigelleto", quest'ultimo in parte ricompreso nella Riserva naturale

wikipedia.org | 2016/9/24 4:51:40

Foresta di Chantilly print that page

Table_-_for%C3%AAt_de_Chantilly

per cavalcate. Assieme alla foresta di Halatte ed alla foresta di Ermenonville è tra le tre foreste più grandi della Francia. Indice 1 Geografia 1.1 Localizzazione 1.2 Topografia e geologia 1.3 Idrografia 1.4 Clima 1.5 Vie di comunicazione 1.5.1 Ferrovia 1.5.2 Strade

Foreste miste dei monti Changbai print that page

%E6%9C%9B%E5%A4%A9%E9%B9%85_15%E9%81%93%E6%B2%9F_%E5%A4%A7%E6%BC%A0

Le foreste miste dei monti Changbai sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0414), situata in Asia orientale , al confine tra Cina e Corea del Nord [1] . Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 4 Conservazione 5 Note 6 Voci correlate

Foreste decidue della Corea centrale print that page

Korea-Andong-Hahoe_Folk_Village-Persimmon_tree-01

Le foreste decidue della Corea centrale sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0413), che comprende, come indica il nome, la parte centrale della penisola coreana [1] . Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 4 Conservazione 5 Note

Foreste di conifere iberiche print that page

Pinar-nevado

Le foreste di conifere iberiche sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA1208), che si estende attraverso le montagne della Spagna peninsulare centrale e orientale [1] . La regione fa parte della ecoregione globale 123 Formazioni forestali

Foreste montane miste dell'Appennino meridionale print that page

Boschi_di_faggio._Massiccio_del_pollino

Le foreste montane miste dell'Appennino meridionale sono una ecoregione terrestre della ecozona paleartica appartenente al bioma delle foreste , boschi e macchie mediterranei (codice ecoregione: PA1218 [1] ) che si sviluppa nel sud della penisola italiana per oltre 500 km lungo gli

Foreste miste di conifere e decidue dell'Anatolia print that page

Uludag01

Le foreste miste di conifere e decidue dell'Anatolia sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA1202), situata nell'ovest della Turchia [1] . La regione fa parte della ecoregione globale 123 Formazioni forestali mediterranee , inclusa nella lista