-

Risultati 1 - 10 su circa 134 per  Wikipedia / Fraxinus habitat / Wikipedia    (1834145 articoli)

Fraxinus print that page

Fraxinus_xanthoxyloides_dumosa1

Il nome del genere ( Fraxinus ) risale al latino classico usato già da Virgilio e in tempi più moderni dal botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (Aix-en-Provence, 5 giugno 1656 – Parigi, 28 dicembre 1708) [4] [5] ; ma potrebbe discendere anche dal verbo greco "frassein" (

Parco nazionale della Sila print that page

Mappa_del_Parco_nazionale_della_Sila_per_WP

uccelli 3.3 Anfibi e Rettili 3.3.1 Anfibi 3.3.2 Rettili 3.4 Pesci 4 Flora 4.1 Habitat 4.2 Piano montano e submontano 4.3 Vegetazione sinantropica e riparia 4.4 Vegetazione dei prati e peculiarità floristiche

Poggi di Prata print that page

Poggi_di_Prata_111_ita

di vetta e di crinale hanno una ricca e peculiare composizione floristica e sono esempi dell’ habitat di interesse comunitario “formazioni erbose secche seminaturali e facies coperte di cespugli su substrato calcareo con stupende fioriture di Orchidaceae ” (Direttiva 97/62/CE). In questi

Lago di Montedoglio print that page

Vista_Lago_di_Montedoglio

Il lago di Montedoglio è un bacino artificiale progettato nei primi anni settanta e costruito a partire dal decennio successivo sbarrando il fiume Tevere . È il lago più esteso della Toscana . Indice 1 Geologia ed idrologia 2 Storia 3 Dettagli tecnici 4 Patrimonio ittico

Foresta di Chantilly print that page

Table_-_for%C3%AAt_de_Chantilly

4 I tagli ed il legname prodotto 4 Patrimonio naturale 4.1 Protezioni 4.2 Ambienti ed habitat naturali 4.3 Flora 4.4 Fauna 4.4.1 Insetti 4.4.2 Rettili e anfibi 4.4.3 Uccelli 4.4.4 Mammiferi 5 Luoghi notevoli 5.1 Siti naturali 5.2 Alberi notevoli 5

Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola print that page

La_Vena_del_Gesso_Romagnola

Il parco regionale della Vena del Gesso Romagnola è un parco naturale di oltre seimila ettari situato nell' entroterra romagnolo tra Imola e Faenza . Negli anni sessanta nacque l'idea di tutelare la zona, avviando studi per definire e circoscrivere l'area. Il parco fu istituito il 15

Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola print that page

La_Vena_del_Gesso_Romagnola

Il Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola è un parco naturale di oltre seimila ettari situato nell' entroterra romagnolo tra Imola e Faenza . Negli anni sessanta nacque l'idea di tutelare la zona, avviando studi per definire e circoscrivere l'area. Il Parco fu istituito il 15

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna print that page

Parchi_nazionalib

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è un'area protetta italiana, istituita nel 1993 [2] . Situato nell' Appennino tosco-romagnolo , il parco si trova lungo il confine delle regioni Emilia-Romagna e Toscana , a cavallo tra le province di Forlì-Cesena

Poggio Bagno Santo print that page

Poggio_Bagno_Santo_2

quali rare Toscana. Sulle “croste” di travertino sono inoltre presenti aspetti tipici dell’ habitat Alysso - Sedion albi , considerato prioritario a livello europeo (Direttiva 97/62/CE). Il Poggio Bagno Santo è una piccola collina situata sulla destra idrografica del medio corso

Foreste decidue della Corea centrale print that page

Korea-Andong-Hahoe_Folk_Village-Persimmon_tree-01

decidui tipici di questa zona sono Acer pictum , Betula spp., Carpinus spp., Celtis bungeana , Fraxinus chinensis , Juglans mandshurica ,