-

Risultati 1 - 10 su circa 17 per  Wikipedia / Giavera del Montello cyclebase / Wikipedia    (1834145 articoli)

Giuseppe Saronni print that pageTimeline of Giuseppe Saronni

Saronni

È fratello di Antonio Saronni , che fu 4 volte campione italiano di ciclocross . Indice 1 Carriera 1.1 Gli esordi e i primi anni da pro 1.2 1979-1981: la prima vittoria al Giro e l'affermazione 1.3 1982-1983: mondiale, Lombardia, Sanremo, Giro 1.4 Gli ultimi anni e l'attività

Sean Kelly print that page

Sean_Kelly,_Tour_de_France_2009

Secondo figlio di Jack (John) e Nellie Kelly, agricoltori di Carraghduff , nacque al Belleville Maternity Home di Waterford il 24 maggio 1956. Inizialmente venne chiamato John James Kelly come il padre ma, per evitare confusioni, utilizzarono Sean, versione irlandese di John. Per otto anni

Giavera del Montello print that page

GiaveraCimitero

Il nome Giavera è chiaramente legato all' omonimo corso d'acqua . A sua volta, l'idronimo deriverebbe dal latino glaber "liscio" o altrimenti "mondo", in riferimento alle terre attraversate o alle sue acque [3] . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il cimitero inglese. I primi

Categoria:Giavera del Montello print that page

Questa categoria raccoglie le voci che trattano l'argomento: Giavera del Montello . Sottocategorie Questa categoria contiene le 2 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 2. F ► Frazioni di Giavera del Montello ‎ (1 P) P ► Persone legate a Giavera del Montello

wikipedia.org | 2018/7/16 12:01:57

Daniel Gisiger print that pageTimeline of Daniel Gisiger

Daniel_Gisiger

Professionista dal 1977 al 1988, conta la vittoria di due tappe del Giro d'Italia . Indice 1 Carriera 2 Palmarès 2.1 Strada 2.2 Pista 3 Piazzamenti 3.1 Grandi Giri 3.2 Classiche monumento 3.3 Competizioni mondiali 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni Carriera

Jørgen Marcussen print that page

Professionista dal 1976 al 1989, vinse la medaglia di bronzo ai campionati del mondo 1978 . Indice 1 Carriera 2 Palmarès 3 Piazzamenti 3.1 Grandi Giri 3.2 Classiche monumento 3.3 Competizioni mondiali 4 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ]

wikipedia.org | 2018/3/31 21:52:31

Francesco Moser print that pageTimeline of Francesco Moser

Francesco_Moser_-_1979

Professionista dal 1973 al 1988, vinse un Giro d'Italia e diverse classiche , tra cui tre Parigi-Roubaix , due Giri di Lombardia , una Freccia Vallone , una Gand-Wevelgem e una Milano-Sanremo , oltre a un campionato del mondo su strada e a uno su pista , nell' inseguimento individuale.

Stephen Roche print that pageTimeline of Stephen Roche

Stephen_Roche_-_Giro_d%27Italia_1987

Nacque a Dublino, secondo di sei figli. [1] Completato l'apprendistato come operatore di macchina in un'azienda di Dublino, dopo aver cominciato una fruttuosa carriera dilettantistica in Irlanda (vincendo la Rás Tailteann nel 1979), Roche si trasferì in Francia nel febbraio 1980 [2] aggregandosi

Gerrie Knetemann print that page

Presentatie_Nederlandse_wielerploegen_Raleigh_en_Frisol,_deelnemers_aan_Tour_de_,_Bestanddeelnr_929-2454

In carriera ottenne complessivamente 130 vittorie, la più importante delle quali fu quella al Campionato del mondo su strada del 1978 al Nürburgring , quando batté al fotofinish in volata il campione in carica Francesco Moser . [4] Tra le altre, degne di nota sono le quattro vittorie

Henk Lubberding print that page

Henk_Lubberding

Lubberding si mise in luce nel Grand Prix de l'Avenir nel 1976, quando riuscì a vincere una tappa e concluse al terzo posto nella classifica generale finale, risultati che gli valsero il primo contratto da professionista con la TI-Raleigh . Nei primi anni da professionista si mise in luce