-

Risultati 1 - 10 su circa 193 per  Wikipedia / Giovanni Visconti (ciclista) gino / Wikipedia    (1834145 articoli)

Giovanni Visconti (ciclista) print that pageTimeline of Giovanni Visconti (ciclista)

Giovanni_Visconti_2016

alla Finauto , squadra diretta dagli ex pro Luca Scinto e Angelo Citracca . Proprio nel 2003 Visconti vince la prova in linea dei campionati italiani e dei campionati europei di categoria, oltre ad una tappa al Giro della Toscana e al Trofeo Gianfranco Bianchin . L'anno successivo, sempre

Mario Ricci (ciclista) print that pageTimeline of Mario Ricci (ciclista)

Corse per la Maino, la U.C. Modenese, la Legnano , la Tebaq e la Viscontea, distinguendosi come velocista. Le principali vittorie furono il Giro di Lombardia nel 1941 e nel 1945 , il Campionato italiano nel 1943 , il Trofeo Matteotti nel 1945, la Coppa Bernocchi nel 1947 e nel 1949 e

wikipedia.org | 2018/2/5 10:39:39

Museo del ciclismo Gino Bartali print that page

Museo_del_ciclismo_gino_bartoli,_02

Il Museo del ciclismo " Gino Bartali " è un museo di Firenze situato in via Chiantigiana 175, in zona San Piero a Ema . Indice 1 Storia 2 Descrizione 3 Altri progetti 4 Collegamenti esterni Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il museo ha aperto i battenti il 1

Giovanni Corrieri print that pageTimeline of Giovanni Corrieri

Giovanni_Corrieri

la Rochet, la Arbos-Pirelli e la Carpano-Coppi, distinguendosi come velocista e come gregario di Gino Bartali . Di origine siciliana , si trasferì a Prato a 20 anni. Le principali vittorie da professionista furono sette tappe al Giro d'Italia tra il 1947 ed il 1955 e tre tappe al Tour

Coppa Bernocchi print that page

Piccolo_Stelvio_Go_-_panoramio

del campionato tricolore nel 1935, nel 1947, nel 1952, nel 1954, nel 1956 e nel 1962 [N 1] . Il ciclista che ha il record di vittorie alla Coppa Bernocchi è Danilo Napolitano , che si è imposto in tre edizioni (2005, 2006 e 2007). Indice 1 Percorso 2 Storia 3 Albo d'oro 4 Statistiche

Learco Guerra print that pageTimeline of Learco Guerra

Learco_Guerra

padre, capomastro in un'impresa edile del mantovano . A credere nelle sue doti atletiche fu l'amico Gino Ghirardini che gli fece credere di aver ottenuto per lui una bicicletta e la maglia ufficiale dalla Maino . Con quella prima bicicletta da corsa venne accettato nella squadra sportiva della

Gino Bartali print that pageTimeline of Gino Bartali

Gino_Bartali

l'è tutto da rifare! [3]  » Gli inizi [ modifica | modifica wikitesto ] Casa natale di Gino Bartali Gino Bartali esordì come ciclista dilettante nei primi anni trenta con la società "Aquila divertente". Nel 1934 vinse la quinta edizione della Coppa Bologna , valida come terza

Claudio Michelotto print that pageTimeline of Claudio Michelotto

Claudio_Michelotto

Riuscì ad imporsi nella Tirreno-Adriatico del 1968. Partecipò sette volte al Giro d'Italia , vincendo una tappa nel 1969 (anno in cui arrivò secondo), tre volte al Tour de France e due alla Vuelta a España , senza però ottenere risultati importanti. Al Giro indossò anche la maglia

Claudio Corti (ciclista) print that page

Claudio_Corti_ciclista

Professionista dal 1978 al 1989, fu campione del mondo dilettanti nel 1977 . Dal 2012 al 2015 è stato general manager del team Colombia . Indice 1 Carriera 2 Politica 3 Palmarès 4 Piazzamenti 4.1 Grandi Giri 4.2 Classiche monumento 4.3 Competizioni mondiali 5 Note 6

Battista Visconti (ciclista) print that page

1928 : 16º 1929 : 11º Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] Battista Visconti , su sitodelciclismo.net , de Wielersite. ( DE ,  EN ,  IT ,  NL ) Battista Visconti , su cyclebase.nl .

wikipedia.org | 2018/2/5 11:25:32