-

Risultati 1 - 10 su circa 12 per  Wikipedia / Giuseppe Pennella badoglio graziani / Wikipedia    (1834145 articoli)

Progetto:Biografie/Nazionalità/Italiani/Generali print that page

B Federico Bacchiocchi , generale italiano ( Rieti , n. 1769 - Pesaro , † 1861 ) Pietro Badoglio , generale e politico italiano ( Grazzano Monferrato , n. 1871 - Grazzano Badoglio , † 1956 ) Italo Balbo , politico, generale e aviatore italiano ( Quartesana , n. 1896 - Tobruk

wikipedia.org | 2012/12/30 16:24:59

Progetto:Biografie/Attività/Generali/Italiani print that page

B Federico Bacchiocchi , generale italiano ( Rieti , n. 1769 - Pesaro , † 1861 ) Pietro Badoglio , generale e politico italiano ( Grazzano Monferrato , n. 1871 - Grazzano Badoglio , † 1956 ) Italo Balbo , politico, generale e aviatore italiano ( Quartesana , n. 1896 - Tobruk

wikipedia.org | 2012/12/29 15:52:06

Colonialismo italiano print that page

Possessions_italiennes_en_Afrique-1896

Il colonialismo italiano ebbe inizio alla fine del XIX secolo , con l' acquisizione pacifica dei porti africani di Assab e Massaua , sul mar Rosso . Bandiera dei governatori di colonia Il Regno d'Italia raggiunse la sua massima estensione all'inizio del suo ingresso nella seconda guerra

Scuola militare "Nunziatella" print that page

Applicazione

La Scuola militare "Nunziatella" di Napoli , fondata il 18 novembre 1787 come Reale Accademia Militare , è la più antica scuola militare al mondo fra quelle ancora operative senza soluzione di continuità [9] [10] ; nonché il più antico istituto italiano di formazione militare fra quelli

Categoria:Capi di Stato Maggiore del Regio Esercito print that page

Questa categoria contiene le 13 pagine indicate di seguito, su un totale di 13. A Vittorio Ambrosio B Pietro Badoglio Federico Baistrocchi C Luigi Cadorna Raffaele Cadorna (1889-1973) C cont. Enrico Cosenz D Armando Diaz G Rodolfo Graziani P Alberto Pariani Giuseppe Pennella

wikipedia.org | 2012/12/1 19:36:19

Giuseppe Pennella print that page

Giuseppe_Pennella

Pluridecorato ufficiale del Regio Esercito, durante la prima guerra mondiale ricoprì altissimi incarichi, comandando in successione della Brigata "Granatieri di Sardegna" , 35ª Divisione , XI Corpo d'armata, 2ª Armata, 8ª Armata e XII Corpo d'armata. Alla testa della 35ª Divisione oper

Servizio P print that page

Portrait_of_General_Armando_Diaz

affermare che «il Servizio P fu dunque uno strumento duttile e articolato che consentì a Diaz e Badoglio di avere "il polso" della situazione nell'esercito e di curarne tempestivamente il morale e l'efficienza» [2] . Indice 1 Assistenza e propaganda in Italia 2 Propaganda e disciplina

Pietro Badoglio print that pageTimeline of Pietro Badoglio

Badoglio

Figlio di Mario Badoglio , modesto proprietario terriero , e di Antonietta Pittarelli, facoltosa borghese , il 5 ottobre 1888 fu ammesso all' Accademia Reale di Torino , dove conseguì il grado di sottotenente il 16 novembre 1890 e di tenente il 7 agosto 1892 . Nel febbraio 1896 fu inviato

Categoria:Personalità del colonialismo italiano print that page

Pietro Antonelli Giuseppe Arimondi Alessandro Asinari di San Marzano Dagoberto Azzari B Pietro Badoglio Italo Balbo Antonio Baldissera Oreste Baratieri Ettore Bastico Gustavo Bianchi Giuseppe Bottai Vittorio Bottego C Francesco Camero Medici Inigo Campioni Carlo Caneva Giacomo

wikipedia.org | 2012/12/6 10:57:20

Rodolfo Graziani print that pageTimeline of Rodolfo Graziani

Rodolfo_Graziani_1

Venne impiegato nel Regio esercito italiano durante la prima e seconda guerra mondiale . Fu uno dei personaggi di spicco del fascismo italiano. Ebbe responsabilità di comando durante le guerre coloniali italiane: nella riconquista della Libia ( 1921 - 1931 ), per la Guerra d'Etiopia e