-

Risultati 1 - 10 su circa 366 per  Wikipedia / Gran Premio del Giappone 2005 formula gara / Wikipedia    (10867 articoli)

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Italia 1 print that page

FIAT_G-55_Centauro_(1)

Germania era ancora 'disarmata' e che sarebbe rimasta manchevole fino almeno al 1938-39, che Francia, Gran Bretagna, USA erano in fase di 'quiescenza' con bilanci militari al minimo -da ben prima della Depressione-, che l'URSS e il Giappone stavano 'crescendo' ma non avevano ancora recuperato

Caccia tattici in azione/Serie 5 print that page

Aeronautica_Macchi_C.202_Folgore

dal costo non di rado proibitivo, e con gli autori storici che finalmente hanno scartabellato un gran numero di documenti d'archivio, è stato possibile colmare molte delle lacune. Ma la teoria e la pratica spesso non vanno d'accordo, così come le prestazioni calcolate, le prove pratiche

Giochi con carta e penna/Gran premio print that page

Bisogna dapprima disegnare su un foglio un circuito, aperto o chiuso, su cui si svolgerà la gara ". Successivamente, le macchine (segnalate ad ogni mossa con un puntino sul foglio) vanno posizionate sulla griglia di partenza, sull'incrocio dei quadretti, e poi a turno ciascun giocatore muove

wikibooks.org | 2018/4/27 16:23:00

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA: aerei d'attacco print that page

A10Thunderbolt2_990422-F-7910D-517

trovare un nemico estremamente sfuggente; la specifica venne emessa il 26 marzo 1967 e dopo una lunga gara che si ritrovò sei finalisti (tra cui in particolare lo YA-9) vinse la Fairchild con il suo progetto A-10, che venne deciso fosse vincitore rispetto al Northrop A-9. All'inizio niente

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 2 print that page

Adrea_Doria_1

La prima classe di cacciatorpediniere postbellici fu la Indomito . Sono risultate unità di buone prestazioni nautiche, con apparato motore assai flessibile ed avevano spiccate capacità antisommergibile, anche grazie alla elevata potenza a disposizione. Alla classe Indomito è seguita la classe

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Giappone print that page

Kawasaki_Ki-45-1

Il Giappone non ebbe grandi meriti tecnologici, eppure nella seconda parte della guerra riuscì ad interessarsi di 'tecnologie avanzate', anche se tali erano anche i caccia Zero e le corazzate 'Yamato'. In generale il livello tecnologico giapponese era molto buono, specie nella ricerca in

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Century Series print that page

F-100A

secondi durante le prove di combattimento. Un estremo sviluppo era l'YF-017, che però perse la gara contro l'F-105 per un cacciabombardiere supersonico. Aveva una caratteristica inconfondibile, le prese d'aria sopra la fusoliera (che certamente non si sarebbero accordate bene con le manovre

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 3 print that page

Italian_G-91T

hp con elica tripala, e ottenne un secondo posto al Daily Express Challenge Trophy Air Race in Gran Bretagna. Nel dicembre 1952 conquistò altri record sulle stesse distanza con 419,48 e 411,7 kmh. Ma era un apparecchio essenzialmente militare e non civile, e l'AMI cancellò la sua richiesta

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-9 print that page

VAB_Mephisto.

Il trasporto truppa VAB ha avuto origine da una richiesta dell'Esercito francese per un veicolo da trasporto truppe ruotato da aggiungere ai tipi cingolati. In questo modo, con tale combinazione, le forze terrestri erano meglio servite per ogni tipo di esigenza, potendo affrontare meglio e

Caccia tattici in azione/Monoplani della Regia print that page

Caproni_Reggiane_RE.2000_3

Molti avranno sentito parlare delle mitragliatrici dei nostri caccia del periodo bellico, ma in genere non se ne parla molto in dettaglio: spesso vengono definite ottime, anche più spesso con 'ottimo munizionamento', qualche volta si dice 'derivate dalla Browning'. Ma non è certo molto per