-

Risultati 1 - 10 su circa 260 per  Wikipedia / Gran Premio di Gran Bretagna 1976 apportate pos motore / Wikipedia    (10867 articoli)

Giochi con carta e penna/Gran premio print that page

Questo gioco si basa sulla simulazione del comportamento ad una corsa automobilistica di una automobile che può accelerare, frenare e curvare ma con delle limitazioni imposte dalla fisica. Preparazione [ modifica ] Bisogna dapprima disegnare su un foglio un circuito, aperto o chiuso, su

wikibooks.org | 2018/4/27 16:23:00

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Italia 1 print that page

FIAT_G-55_Centauro_(1)

Germania era ancora 'disarmata' e che sarebbe rimasta manchevole fino almeno al 1938-39, che Francia, Gran Bretagna , USA erano in fase di 'quiescenza' con bilanci militari al minimo -da ben prima della Depressione-, che l'URSS e il Giappone stavano 'crescendo' ma non avevano ancora recuperato

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA: aerei d'attacco print that page

A10Thunderbolt2_990422-F-7910D-517

perforanti all'uranio impoverito (DU). Quando il pilota spara con il cannone, è obbligato a tenere il motore al massimo per compensare il rinculo dell'arma che potrebbe far rallentare e quindi stallare il velivolo. Il Warthog, soprannome che l'A-10 si è guadagnato tra i piloti, trasporta

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Armi print that page

76mm_gun_chikuma

Non c'è dubbio alcuno che in Italia si sia voluto continuare ad investire massicciamente nelle artiglierie navali. Forse perché meno costose da sviluppare rispetto ai missili, oramai diventati, nel dopoguerra, la maggiore ambizione per tutte le navi di media e grande stazza. Ma per le unit

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

La Gran Bretagna è una delle 5 nazioni con il diritto di veto all'ONU, e questo da solo basta a comprendere la sua importanza geopolitica. La ragione però è complessa, come anche l'analisi della sua storia recente. Indice 1 Generalità 2 RN, anno 1992 [1] 3 La RAF rinnova l'arsenale

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Gran Bretagna-2 print that page

Hawker_Tempest_Mk_V

problemi, con 'sovrappesi' crescenti rispetto all'essenziale Hawker Hurricane. I caccia Tornado con il motore Vulture e il Typhoon con il Sabre erano i caccia pensati per succedergli, entrambi piagati dalla mancanza di motori affidabili, il caccia Tornado non ebbe futuro e il Typhoon era invece

Caccia tattici in azione/Serie 5 print that page

Aeronautica_Macchi_C.202_Folgore

dal costo non di rado proibitivo, e con gli autori storici che finalmente hanno scartabellato un gran numero di documenti d'archivio, è stato possibile colmare molte delle lacune. Ma la teoria e la pratica spesso non vanno d'accordo, così come le prestazioni calcolate, le prove pratiche

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Gran Bretagna-4 print that page

HMS_Laforey_secured

Isotta-Fraschini per un totale di 3.450 hp. All'epoca e fino al 1940 circa era il miglior tipo di motore a benzina leggero per impiego navale. Fu quindi un problema rimpiazzarli, prima con i Merlin di provenienza aeronautica, poi infine con i Packard americani. Erano navi che ebbero anche

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 3 print that page

Italian_G-91T

d'addestramento basici. L'S-7 fece bella figura come aereo sportivo, il 21 dicembre 1951 con un motore leggero DH Gipsy Queen da 243 hp sfruttò appieno la potenza disponibile tanto da aggiudicarsi i primati di categoria per i 100 km con 367,46 kmh e addirittura i 1000 km con 358,63 kmh. Il

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina SSK e seconda linea print that page

Profondità operativa: 150 m, max 300 m Propulsione: 2 motori diesel FIAT MB 820-N1 da 570 Cv l'uno; 1 motore elettrico da 900 Cv; 2 sottobatterie da 56 doppi elementi ciascuna; 1 elica Velocità in superficie: 9,7 nodi;in immersione oltre 14 nodi (20 per brevi periodi, 15 per un ora) Autonomia

wikibooks.org | 2018/8/4 0:38:39