-

Risultati 1 - 10 su circa 163 per  Wikipedia / Immigrazione basil / Wikipedia    (1834145 articoli)

Viadana print that page

Viadana_Piazza_Matteotti

Architetture religiose 3.2 Architetture civili 4 Società 4.1 Evoluzione demografica 4.2 Immigrazione dal Sud 4.3 Etnie e minoranze straniere 4.4 Criminalità 5 Cultura 6 Geografia antropica 6.1 Frazioni 6.1.1 Cizzolo 6.1.2 Cogozzo 6.1.3 Cicognara 6.1.4 San

Fiume (Croazia) print that page

Rijeka_city_center_0

Porto franco dal 1719 , già entità autonoma (detta anche Terra Sancti Viti ad flumen ) [2] della corona del Regno d'Ungheria dal 1779 al 1919 nell'ambito dell' Impero austriaco e quindi di quello austro-ungarico , costituì lo Stato libero di Fiume dal 1920 al 1924 ; fu quindi parte

Oltrona di San Mamette print that page

DSCN6500-PanoramaOltronaDiSanMamette

Il comune si è chiamato semplicemente Oltrona fino al Regio decreto dell'8 febbraio 1863 del re Vittorio Emanuele II , emanato per distinguerlo dall'omonimo Oltrona al Lago (ora frazione di Gavirate ) in provincia di Varese [3] . Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.2 Geologia

Macerata print that page

PanoramaMaceraty2010e

Sorge su di un colle a 315 metri s.l.m. tra la vallata del fiume Potenza a nord e quella del fiume Chienti a sud; è situata a 30 km a ovest del mare Adriatico e a circa 60 km dall' Appennino umbro-marchigiano . Clima [ modifica | modifica wikitesto ] Lo stesso argomento in dettaglio

Monte Roberto print that page

Monte_Roberto

Il comune sorge in una collina alta 348 m s.l.m. , nella parte centrale della provincia di Ancona e della Vallesina. Il territorio inoltre è attraversato dal fiume Esino presso le due frazioni, Pianello Vallesina e Ponte Pio. È situato a circa 30  km dalla costa adriatica e il suo territorio

Pescara print that page

Pescaracollage

Nonostante sia una città con antiche origini i cui primi insediamenti risalirebbero almeno al I millennio a.C. , Pescara ha un aspetto prevalentemente moderno, dovuto perlopiù ad una serie di pesanti bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale , che hanno causato la distruzione

Mazara del Vallo print that page

Mazara_del_Vallo

naturali 4 Società 4.1 Evoluzione demografica 4.2 Etnie e minoranze straniere 4.3 L immigrazione 4.4 Religione 4.5 Tradizioni e folclore 4.5.1 L'Aurora 4.5.2 Il festino di San Vito 5 Cultura 5.1 Istruzione 5.1.1 Biblioteche 5.1.2 Ricerca 5.1.3 Scuole 5

Paullo print that page

Paullo-panorama2

Il comune è stato fregiato del titolo di città nel 2009 dal Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano . [4] Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.2 Clima 2 Origini del nome 3 Storia 3.1 Le Origini 3.2 L'Epoca Romana 3.3 Il Medioevo 3.4 L'Età Moderna

Brindisi print that page

Eindpunt_Via_Appia

Centro tra i più popolosi del Salento , in Puglia , la città riveste un importante ruolo commerciale e culturale , dovuto alla sua fortunata posizione verso Oriente e al suo porto naturale, ancora esistente, sul mare Adriatico . È stata sede provvisoria del governo nel Regno d'Italia

San Vito dei Normanni print that page

San_20vito2

circostante 5 Società 5.1 Evoluzione demografica 5.2 Etnie e minoranze straniere 5.3 L immigrazione dal Nord Europa 5.4 Dialetto 5.5 Tradizioni e folclore 5.5.1 Feste e sagre 5.5.2 Realtà culturali 5.5.3 Le rezze 5.5.4 La 'nciuria 6 Cultura 6.1 Istruzione