-

Risultati 21 - 30 su circa 50 per  Wikipedia / Jesús Navas enrique perez ignacio martinez juan / Wikipedia    (1834145 articoli)

Vicente López Carril print that page

Vicente_Lopez-Carril_-_Tour_1976

in cui fu terzo nel 1974 , una al Giro d'Italia e una alla Vuelta a España . Era fratello di Jesús López Carril , anch'egli ciclista. Indice 1 Carriera 2 Palmarès 3 Piazzamenti 3.1 Grandi giri 3.2 Classiche 3.3 Competizioni mondiali 4 Collegamenti esterni Carriera

Álvaro González de Galdeano print that page

Fratello maggiore di Igor González de Galdeano , ha debuttato nel professionismo nel 1992 con il team spagnolo Artiach . Nel 1995 si è trasferito all' Euskadi unitamente al fratello appena passato professionista, con cui ha condiviso tutta la carriera, approdando in seguito a Vitalicio

wikipedia.org | 2018/7/24 8:20:14

Laudelino Cubino print that page

Dotato i buone doti si scalatore , passò professionista nel 1986 con il Team Zor , riuscendo ad aggiudicarsi un paio di corse già nella stagione del debutto. Nelle stagioni successive mise a frutto le sue capacità sulle salite, aggiudicandosi numerose frazioni di corse a tappe: su tutte

wikipedia.org | 2018/4/10 7:53:13

Francisco Ventoso print that page

Harelbeke_-_E3_Harelbeke,_27_maart_2015_(B054)

Dopo aver ottenuto diversi successi di tappa in corse soprattutto spagnole da Under-23, fece il suo debutto da professionista con la Saunier Duval-Prodir nel 2004. Nel suo primo anno da pro vinse una tappa al Tour of Qatar e il Wachovia Championship a Filadelfia . Nel 2005 prese parte sia

Luis Otaño print that page

Originario dei Paesi Baschi , nei primi anni della sua carriera si dedicò al ciclocross , partecipando anche a un campionato del mondo . Debuttò come professionista nel 1957 . Partecipò a otto edizioni della Vuelta a España vincendo tre tappe. Arrivò secondo nell'edizione del 1964 a

wikipedia.org | 2018/4/2 0:17:18

Luciano Montero print that page

Luciano_Montero-1940

Professionista dal 1936 al 1943, specialista delle cronometro , vinse tre titoli nazionali spagnoli (1929, 1932, 1934), allora disputati nel formato a cronometro, e chiuse al secondo posto il campionato del mondo 1935 , in Belgio, battuto dal solo Jean Aerts . Indice 1 Carriera 2 Palmarè

Rubén Plaza print that page

Plaza_TDF_2010_Cambrai

Già vincitore nel 1997 del campionato spagnolo in linea juniores, passa professionista nel 2001 con la iBanesto.com , squadra diretta da Eusebio Unzué . È del 2003 il suo primo successo da pro , nella prova in linea dei campionati spagnoli élite disputati ad Alcobendas . Nel 2004, trasferitosi

Ramón Sáez print that page

Jan_Janssen,_Eddy_Merckx,_Ramon_Saez_Marzo_1967

È scomparso nel 2013 all'età di 73 anni a seguito di problemi cardiaci [1] . Indice 1 Palmarès 1.1 Altri successi 2 Piazzamenti 2.1 Grandi Giri 2.2 Classiche monumento 2.3 Competizioni mondiali 3 Note 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni Palmarès [ modifica

José Luis Laguía print that page

Professionista dal 1980 al 1993, vinse un'edizione della Vuelta al País Vasco , un titolo nazionale e quattro tappe alla Vuelta a España , competizione in cui, con cinque affermazioni, detiene il record di successi nella classifica degli scalatori . Indice 1 Carriera 2 Palmarès

wikipedia.org | 2018/2/5 10:42:48

Antonio Gómez del Moral print that page

Corse per la Malaga, la Licor 43, la Faema , la Ignis , la KAS , la Karpy e la Louletano, distinguendosi nelle corse a tappe. Nel 1960 vinse due tappe alla Vuelta a Levante , una tappa alla Vuelta a España , tre tappe al Giro del Portogallo e due tappe alla Volta a Catalunya . L'anno dopo

wikipedia.org | 2018/7/27 3:19:07