-

Risultati 1 - 10 su circa 38 per  Wikipedia / JewishEncyclopedia encyclopedia / Wikipedia    (10867 articoli)

Biografie cristologiche/L'uomo Gesù print that page

Le_Christ_crop1

L'approccio di un ebreo a Gesù ha come punto di partenza la domanda storica: chi era? La questione posta da questo capitolo è se il Gesù "storico" possa essere separato dal Cristo della fede o dal Gesù della devozione cristiana. Possiamo isolare l'uomo Gesù in modo da avere un'opinione

La dimensione artistica e cosmologica della Mishneh Torah/Introduzione print that page

Brockhaus_and_Efron_Jewish_Encyclopedia_e10_513-0

La premessa del codice giuridico di Maimonide, la Mishneh Torah , è che il fine dell'essere umano sia di conoscere Dio. Si apre col riconoscimento dell'esistenza di Dio; si chiude con la promessa messianica di Isaia: "Poiché la terra sarà ripiena della conoscenza di Dio, come le acque ricoprono

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Letteratura ebraica tra patria ed esilio print that page

Hebrew_Alphabet_Souvenir

Esiste una tradizione continua di letteratura ebraica dalla Bibbia fino ad oggi. La lingua ebraica coincide col popolo ebraico, i cui scrittori l'hanno usata ininterrottamente come lingua principale e usualmente come lingua "sacra". Ma proprio perché ha associazioni in gran parte connesse

Biografie cristologiche/Da setta ebraica a chiesa dei Gentili print that page

The_Last_Supper_(1886),_by_Fritz_von_Uhde

I primi seguaci di Gesù — Pietro e Maria Maddalena , Giacomo e Giovanni, Giovanna e Matteo — erano, come Gesù stesso, ebrei. Questa designazione segnala non solo la loro identificazione col popolo di Israele, ma anche la loro partecipazione ad un complesso di pratiche e credenze. Come

Guida maimonidea/Imitatio Dei print that page

Sefer_Mishpatim_title-panel

Maimonide fu un rinomato nagid (נגיד‎ - guida) [2] e possedette pieni poteri. Ciò nonostante non si preoccupò di istituire riforme sinagogali, che sarebbero state facili per lui in quella posizione. Le sinagoghe degli ebrei palestinesi sopravvissero insieme a quelle babilonesi oltre

Biografie cristologiche/Teologie multiculturali print that page

1602-3_Caravaggio,Supper_at_Emmaus_National_Gallery,_London

Le immagini negative dell'Ebraismo — legalistico, ossessionato dalla purezza, dominato dal Tempio, bellicoso, avido, in un modo o nell'altro ripugnante ai cristiani — appaiono non solo nell'interpretazione biblica ma anche nell'istruzione teologica, dalla teologia stessa alla cura spirituale

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Dalla periferia al centro in America print that page

Jewish_Population_by_US_States

L'America, alla fine della Prima Guerra Mondiale , era diventata il più grande centro ebraico del mondo, sia come entità numerica che come influenza. Gli immigranti continuarono ad affluire fino alla metà degli anni '20 e quindi la loro preoccupazione inizialmente fu quella di insediarsi

Guida maimonidea/Ambiguità e codificazione print that page

Pe%27er_ha-dor

Nel precedente capitolo abbiamo esaminato le due possibilità di interpretazione dell'opera maimonidea Mishneh Torah . Ma quale di queste due differenti possibilità adottò Maimonide, quella moderata o quella radicale? Le differenze sono drastiche: si avvalse di quella moderata o di quella

Guida maimonidea/Divinità e aristotelismo print that page

Aristoteles_Louvre

Come Maimonide era assillato dalla mancanza di un sistema unificato per insegnare la Legge ebraica, così anche era rattristato dal fatto che gli ebrei non avessero dimestichezza con la filosofia. Ribadiva continuamente l'irresolutezza e sconsideratezza, la mancanza di giudizio e raziocinio

La dimensione artistica e cosmologica della Mishneh Torah/Appendice2 print that page

Plotinus_LXXIIIIv

La scuola di pensiero nota come Neoplatonismo sorse a Roma nel terzo secolo dell' era volgare (e.v.) . [1] Viene chiamata così perché rappresenta un ritorno, con modifiche, alle dottrine di Platone dopo chje il suo discepolo Aristotele le ebbe rifiutate. Plotino , che studiò filosofia