-

Risultati 1 - 10 su circa 12 per  Wikipedia / John McCain candidati senatore / Wikipedia    (1834017 articoli)

Storia del Partito Repubblicano (Stati Uniti d'America) print that page

Lincoln_O-118_by_Garnder,_1865

Il Partito Repubblicano , comunemente denominato anche « Grand Old Party » (acronimo GOP), è una delle forze politiche esistenti più antichi del mondo, essendo il secondo partito più vecchio esistente negli Stati Uniti d'America dopo il suo primo rivale, il Partito Democratico . Venne

Hillary Clinton print that pageTimeline of Hillary Clinton

Official_Portrait_of_U.S._Secretary_of_State_Hillary_Rodham_Clinton_(3328305563)

delle consultazioni presidenziali dello stesso anno ; dopo un aspro confronto fu sconfitta dal senatore Barack Obama , conseguendo tuttavia il maggior numero di suffragi popolari (quasi 18 milioni) nella storia delle primarie statunitensi. La senatrice annunciò in seguito il proprio appoggio

John McCain print that pageTimeline of John McCain

John_McCain_official_portrait_2009

ha però perso contro l'avversario Barack Obama . Pur essendo stato conservatore su molti temi, McCain è stato visto dall'opinione pubblica come una personalità indipendente e votò in autonomia dalle linee di partito diverse volte. L' American Conservative Union ha assegnato a McCain

Zell Miller print that page

Zell_B_Miller

affidato dagli elettori. Nel 1999 lasciò il seggio, ma poco più di un anno dopo venne nominato senatore in sostituzione di Paul Coverdell , che era morto improvvisamente nel luglio del 2000 . Nello stesso anno vinse anche le elezioni speciali che erano state indette per trovare un sostituto

West Wing - Tutti gli uomini del Presidente print that page

Aaron_Sorkin_20_August_2008_crop2

È stato scritto e diretto da Sorkin per le prime quattro stagioni, con la collaborazione di Thomas Schlammer; dalla quarta da John Wells. Avvalendosi della consulenza di veri occupanti dell'Ala Ovest, ha conquistato pubblico e critica per il tono realistico degli episodi, oltre che per la

Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 2008 print that page

Obama_portrait_crop

sono state anticipate da quasi due anni di campagna elettorale e dalle primarie per la scelta dei candidati . La sfida ha contrapposto il candidato repubblicano John McCain e quello democratico Barack Obama . Si è trattato della cinquantaseiesima elezione e Obama ha prevalso nella competizione

Elezioni presidenziali statunitensi del 2008 print that page

Obama_portrait_crop

sono state anticipate da quasi due anni di campagna elettorale e dalle primarie per la scelta dei candidati . La sfida ha contrapposto il candidato repubblicano John McCain e quello democratico Barack Obama . Si è trattato della cinquantaseiesima elezione e Obama ha prevalso nella competizione

Elezioni primarie del Partito Repubblicano del 2016 (Stati Uniti d'America) print that page

Donald_Trump_Pentagon_2017

ogni Stato vengono eletti dei cosiddetti delegati, in base al proprio dichiarato sostegno ai vari candidati , che si aggiungono ad una minoranza di delegati slegati dal voto popolare. Nel mese di luglio 2016 i delegati eleggeranno formalmente il candidato del partito alla Presidenza. In una

George Pataki print that page

George_Pataki_August_2015

dello Stato, e fece partire immediatamente la campagna elettorale. Sostenuto nelle primarie dal senatore Al D'Amato , Pataki riuscì ad imporsi anche nella tornata con il governatore uscente, Mario Cuomo , che sembrava popolarissimo ed imbattibile. Era dai tempi di Franklin D. Roosevelt

Marco Rubio print that page

Marco_Rubio,_Official_Portrait,_112th_Congress

ex governatore della Florida Charlie Crist (candidatosi come indipendente), e divenendo così senatore . [4] Visto il successo della sua elezione al senato, il partito repubblicano lo propose come candidato alle presidenziali del 2012, ma Rubio decise di non percorrere quella strada. [5