-

Risultati 1 - 10 su circa 183 per  Wikipedia / Le Coq Sportif divisa marcatore ufficiali / Wikipedia    (10867 articoli)

Calcio/Regolamento print that page

Football_field

L'area tecnica Il quarto ufficiale Istruzioni supplementari per arbitri, assistenti e quarti ufficiali Non è una regola, ma una modalità di comportamento: Il Fairplay Più in dettaglio, quelle che seguono sono le principali regole che sovrintendono il gioco del calcio: Il gioco

Calcio/Glossario print that page

preposto a garantire l'osservanza delle regole del calcio in modo imparziale. Nelle competizioni ufficiali è designato dagli organi competenti (in Italia l'AIA, Associazione Italiana Arbitri). Ammonizione : sanzione disciplinare comminata — nel corso della gara — a un giocatore responsabile

wikibooks.org | 2018/6/11 19:05:03

Archiviazione documenti cartacei/Archivi di utilità print that page

I documenti di cui la legge non prevede la conservazione sono moltissimi e variano da un'azienda all'altra. Sono degli strumenti che facilitano la gestione del lavoro ed è per questo che vengono non solo regolarmente compilati, ma anche conservati per qualche tempo. Indice 1 Libro

wikibooks.org | 2015/7/9 13:04:08

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-6 print that page

differenze con un analogo tipo italiano. Comandato da un tenente Colonnello o un Colonnello, aveva 30 ufficiali , 64 sottufficiali e 289 militari di truppa per la CCAS, ovvero la compagnia comando, appoggio e servizi. Era la struttura di comando e supporto per il reggimento che comprendeva

wikibooks.org | 2015/7/9 14:37:38

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Singapore-2 print that page

divenne indipendente, questa forza era ancora limitata a due reggimenti di fanteria comandati da ufficiali britannici e fatta per lo più da stranieri; vennero persino contattati in segreto gli Israeliani, che spedirono alcuni consiglieri militari per aiutare Singapore a diventare una potenza

wikibooks.org | 2015/7/9 14:45:45

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del sud print that page

2007_Seoul_Air_Show_063_K200

La Corea del Sud ha una situazione particolare fin dalla sua fondazione come Stato indipendente: nata come nazione alla fine della Seconda guerra mondiale, ripartita in una zona di influenza comunista e una 'occidentale', la Corea ha conosciuto una feroce guerra che in tre anni non ha cambiato

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 5 print that page

ma stavolta stipendiati e volontari. La componente del personale costituita da sottufficiali e ufficiali è stata invece gonfiata da promozioni e disfunzioni varie tipiche delle burocrazie. Nel 2007, per esempio, nell'Esercito vi erano 12.000 ufficiali e 24.000 sottufficiali su 112.000 effettivi

wikibooks.org | 2017/8/27 15:38:02

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-771 print that page

USS_Iwo_Jima_(LPH-2),_portside_view

Per capire come i Marines operavano si può fare l'esempio diretto della situazione nella VI Flotta, che aveva tra le sue unità, attorno al 1989, la USS Guadalcanal, LPH-7, la terza portaelicotteri della classe, impostata nel 1961 e in servizio appena 2 anni dopo. Questa arzilla 25 enne era

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Canada-2 print that page

HMCS_Algonquin_(DDG_283)

Qual è il Paese dallo sviluppo costiero maggiore? Il Canada. Per oltre 243.000 km, 6 volte il giro del mondo. Eppure, il Canada non ha mai avuto una flotta di pari prestanza. Un poco perché molte coste di fatto sono inglobate nell'Artico, un poco perché la difesa dai Sovietici, l'unica minaccia

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Brasile print that page

Minas_Gerais_DN-SN-97-01755

Il Brasile , Paese dalle mille ricchezze e altrettante contraddizioni, è influenzato in ogni contesto dalla sua particolare geografia, ovvero dal fatto di essere una nazione ancora in buona parte coperta dalla foresta Amazzonica , la più importante foresta e fonte di biodiversità del mondo