-

Risultati 1 - 10 su circa 64 per  Wikipedia / Lero marinai / Wikipedia    (1834145 articoli)

Topazio (sommergibile) print that page

Sommergibile_Anfitrite

Il Topazio è stato un sommergibile della Regia Marina . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Partecipò clandestinamente alla guerra di Spagna , al comando del tenente di vascello Giuseppe Caputi, a partire dal novembre 1936 (fu uno dei primi sommergibili italiani a prendere parte

Narvalo (sommergibile 1930) print that page

RSmgSqualo

Pola [2] . All'entrata dell' Italia nella seconda guerra mondiale faceva parte del V Grupsom di Lero [2] . Operò in Mediterraneo orientale senza cogliere risultati [2] . Nella notte del 27-28 settembre 1941 (al comando del tenente di vascello Giuseppe Caito) attaccò un trasporto in

Luigi Mascherpa print that page

Luigi_Mascherpa

8 settembre 1943 , avendo rifiutato la resa ai tedeschi , con le truppe presenti nella base di Lero , isola del Dodecanneso, e con l'aiuto di circa 2000 britannici giunti via mare resistette per oltre due mesi agli attacchi aerei e agli sbarchi tedeschi. Esaurita ogni capacità di resistenza

Coloni italiani nel Dodecaneso print that page

Maltan_knights_castle_in_rh

Lambi” (1936). Una nuova cittadina, denominata " Portolago " fu creata nella baia principale di Lero negli ultimi anni trenta . [3] Questi coloni venivano principalmente dal Meridione , dal Veneto e dal Polesine emiliano-romagnolo. Nel 1940 il numero degli italiani che si stabilirono

Ascianghi (sommergibile) print that page

HMS_Newfoundland

. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Una volta in servizio fu assegnato alla base di Lero , nel Dodecaneso [2] [3] . Il 10 giugno 1940, data dell'ingresso dell' Italia nel secondo conflitto mondiale , faceva parte della XV Squadriglia del I Gruppo Sommergibili di La Spezia , ma

Adua (sommergibile) print that page

Sommergibile_Adua

ed il Canale di Caso in un primo tempo, poi a sud di Creta . [4] Il 10 maggio prese base a Lero . [3] L’ Adua in missione di guerra (notare la colorazione mimetica) Il 3 giugno 1941 fermò – nei pressi di Capo Littinos, nella

Anfitrite (sommergibile) print that page

Sommergibile_Anfitrite

svolse nel Canale d'Otranto e fu priva di risultati; al suo ritorno il sommergibile, rientrato a Lero , fu destinato a tale base [3] . Intorno alle due del pomeriggio del 28 giugno, in navigazione alla volta del tratto di mare tra Gaudo e Derna (suo settore d'operazioni), fu bombardato

Pietro Micca (sommergibile 1931) print that page

Bundesarchiv_Bild_183-S54286,_Italien,_Schlachtschiff_%22Littorio%22

Il Pietro Micca fu un sommergibile posamine della Regia Marina . Varato nel 1935 , rimase in servizio per poco meno di otto anni, affondato dal sommergibile della Royal Navy HMS Trooper nel corso della Seconda guerra mondiale . Indice 1 Progetto e costruzione 2 Storia 3 Note

Tembien (sommergibile) print that page

RIN_Tembien_being_launched

modifica | modifica wikitesto ] Il 10 agosto 1938 fu assegnato al V Gruppo Sommergibili con base a Lero [2] [3] . Svolse attività addestrativa e diversi viaggi di questo tipo [2] [3] . Il 10 giugno 1940, all'entrata dell' Italia nella seconda guerra mondiale , fu assegnato alla XXXV

Smeraldo (sommergibile) print that page

Sommergibile_Anfitrite

Lo Smeraldo è stato un sommergibile della Regia Marina . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Dopo l'ultimazione fu stanziato a Taranto , alle dipendenze dell'Ispettorato Sommergibili, compiendo – terminato il periodo di addestramento – un viaggio nel bacino orientale del Mediterraneo