-

Risultati 1 - 10 su circa 30 per  Wikipedia / Lero navale / Wikipedia    (1834145 articoli)

Lero (incrociatore ausiliario) print that page

MN_Lero4

Il Lero è stato un posamine ed incrociatore ausiliario della Regia Marina , già motonave passeggeri italiana . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] La Lero poco dopo il completamento. Costruita tra il novembre 1935 e l'ottobre 1936 nei Cantieri Riuniti dell'Adriatico

Battaglia di Lero print that page

Luigi_Mascherpa

La battaglia di Lero ( Battle of Leros in inglese ) fu l'evento centrale della campagna del Dodecaneso verificatosi nell'ambito della seconda guerra mondiale . Dopo un lungo bombardamento aereo iniziato il 26 settembre 1943 gli uomini della Wehrmacht sbarcarono sull'isola di Lero il

Regia Marina print that page

Tuminello,_Lodovico_(1824-1907)_-_Cavour

La Regia Marina fu l'Arma navale del Regno d'Italia fino al 18 giugno 1946 , quando con la proclamazione della Repubblica assunse la nuova denominazione di Marina Militare [4] . Con la caduta di Gaeta il 15 febbraio 1861 , la fine del Regno delle due Sicilie sancì l'unione della Real

Lero print that page

Leros_panteli

con piccole valli molto fertili Storia [ modifica | modifica wikitesto ] I primi abitanti di Lero furono i Carii . Omero riferisce che le isole Kalinde (probabilmente Lero e Calimno ) avevano partecipato alla campagna di Troia con l'invio di navi. In seguito i Dori conquistarono e colonizzarono

Antonio Scialdone print that page

Antonio_Scialdone

ottobre dello stesso anno, frequentò il Corso Allievi Ufficiali di complemento all' Accademia Navale di Livorno , conseguendo nel 1937 la nomina a Guardiamarina . Dal 1938 al 1939 prestò servizio come volontario in Africa orientale per essere poi destinato al rientro alle Scuole C.R.E

Antonio Pigafetta (cacciatorpediniere) print that page

Pigafetta_00_V

operò in tempo di pace nel Mediterraneo come caposquadriglia esploratori: nel 1935 fu di stanza a Lero nel Dodecaneso , mentre durante la guerra civile spagnola ( 1937 -1938) svolse attività di appoggio nella zona di mare a sud della Spagna . Riclassificato cacciatorpediniere nel 1938

Scirè (sommergibile) print that page

Scr%C3%A8

Lo Scirè è stato un sommergibile della Regia Marina , famoso per aver trasportato i Siluri a lenta corsa autori dell' impresa di Alessandria . Il sommergibile prese il nome dalla regione dello Scirè in Etiopia , teatro di una omonima battaglia tra le truppe italiane ed abissine nel

Andrea Doria (nave da battaglia 1913) print that page

Andrea_Doria-foto_ufficiale

1916 venne inquadrata insieme alla gemella Duilio , nella Prima e poi della seconda Divisione Navale , come nave insegna della Divisione, e fu anche sede del Comando in Capo della Squadra da Battaglia, rimanendo sempre a Taranto, tranne un breve periodo un cui venne dislocata a Corfù .

Generale Antonio Cantore (cacciatorpediniere) print that page

RN_Cantore4

assegnata alla II Squadriglia Cacciatorpediniere (od al II Gruppo Cacciatorpediniere della Forza Navale del Mediterraneo ), iniziò ad operare con le forze navali, effettuando attività di squadra ed una crociera che lo condusse a Tripoli ed in Cirenaica . Il 20 agosto 1923, durante la

Classe Azio print that page

RN_Legnano4

wikitesto ] La classe Azio, progettata all'inizio degli anni venti dal colonnello del Genio Navale Francesco Rotundi [1] , fu ordinata nel 1924 per il servizio nelle colonie [2] . Le unità di tale classe avrebbero dovuto servire sia come posamine che come navi coloniali: il loro principale