-

Risultati 1 - 10 su circa 52 per  Wikipedia / Lero scorta / Wikipedia    (1834145 articoli)

Lero (incrociatore ausiliario) print that page

MN_Lero4

Il Lero è stato un posamine ed incrociatore ausiliario della Regia Marina , già motonave passeggeri italiana . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] La Lero poco dopo il completamento. Costruita tra il novembre 1935 e l'ottobre 1936 nei Cantieri Riuniti dell'Adriatico

Topazio (sommergibile) print that page

Sommergibile_Anfitrite

Il Topazio è stato un sommergibile della Regia Marina . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Partecipò clandestinamente alla guerra di Spagna , al comando del tenente di vascello Giuseppe Caputi, a partire dal novembre 1936 (fu uno dei primi sommergibili italiani a prendere parte

Regia Marina print that page

Tuminello,_Lodovico_(1824-1907)_-_Cavour

La Regia Marina fu l'Arma navale del Regno d'Italia fino al 18 giugno 1946 , quando con la proclamazione della Repubblica assunse la nuova denominazione di Marina Militare [4] . Con la caduta di Gaeta il 15 febbraio 1861 , la fine del Regno delle due Sicilie sancì l'unione della Real

Battaglia del Mediterraneo print that page

RN_Vittorio_Veneto_in_1943_with_camouflage

La battaglia del Mediterraneo fu il complesso delle operazioni aeronavali intercorse nel bacino del Mediterraneo durante la seconda guerra mondiale , dal giugno 1940 al maggio 1945. Gli scontri videro confrontarsi, fino al settembre del 1943, principalmente la Regia Marina italiana (sostenuta

Naviglio militare italiano della seconda guerra mondiale print that page

Giulio_Cesare_(nave_da_battaglia)_-_1937

Il naviglio militare italiano della seconda guerra mondiale raggruppava tutte le navi e i sommergibili facenti parte della Regia Marina all'entrata in guerra dell' Italia , il 10 giugno 1940 . La flotta era, per numero di unità e dislocamento in tonnellate di navi da guerra, la quinta marina

Antonio Pigafetta (cacciatorpediniere) print that page

Pigafetta_00_V

operò in tempo di pace nel Mediterraneo come caposquadriglia esploratori: nel 1935 fu di stanza a Lero nel Dodecaneso , mentre durante la guerra civile spagnola ( 1937 -1938) svolse attività di appoggio nella zona di mare a sud della Spagna . Riclassificato cacciatorpediniere nel 1938

Lanzerotto Malocello (cacciatorpediniere) print that page

RCT_Malocello2_USMM

Il Lanzerotto Malocello è stato un esploratore e successivamente un cacciatorpediniere della Regia Marina . Indice 1 Storia 1.1 Il nome 1.2 Gli anni trenta 1.3 La seconda guerra mondiale 1.3.1 1940 1.3.2 1941-42 1.3.3 1943 2 Note 3 Bibliografia 4 Collegamenti

Ascianghi (sommergibile) print that page

HMS_Newfoundland

. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Una volta in servizio fu assegnato alla base di Lero , nel Dodecaneso [2] [3] . Il 10 giugno 1940, data dell'ingresso dell' Italia nel secondo conflitto mondiale , faceva parte della XV Squadriglia del I Gruppo Sommergibili di La Spezia , ma

Nicolò Zeno (cacciatorpediniere) print that page

RCT_Zeno_1942_ANMI-MI

cacciatorpediniere ed assegnato alla XV Squadriglia Cacciatorpediniere. Dopo un periodo di stanza a Lero insieme ai gemelli Pigafetta e Da Verazzano , rientrò in Italia per essere sottoposto al secondo ciclo di modifiche, che prevedevano l'allargamento dello scafo , la ricostruzione

Quintino Sella (cacciatorpediniere) print that page

Sella_ad_ancora

anziani in servizio, Crispi e Sella furono impiegati nel più tranquillo Mar Egeo in funzione di scorta ai convogli e di caccia antisommergibile [1] [1] [4] . 1941 [ modifica | modifica wikitesto