-

Risultati 1 - 11 su circa 11 per  Wikipedia / Lingua venda price / Wikipedia    (1834145 articoli)

Storia del Sudafrica print that page

Charles_Bell_-_Jan_van_Riebeeck_se_aankoms_aan_die_Kaap

Il Sudafrica viene oggi considerato, grazie alla sua storia, come la regione del mondo che più probabilmente merita l'appellativo di culla dell'umanità . I notevoli ritrovamenti fossili nella zona del Transvaal , e in particolare a Sterkfontein , Kromdraai e nelle caverne di Makapansgat

Venda (bantustan) print that page

Il Venda fu un bantustan istituito dal governo sudafricano durante l'epoca dell' apartheid come riserva per l' etnia venda . Il 13 settembre 1979 fu dichiarato indipendente dal Sudafrica ; come per gli altri bantustan, la sua indipendenza non fu riconosciuta dalla comunità internazionale

wikipedia.org | 2017/5/13 8:50:25

Sudafrica print that page

Coat_of_arms_of_South_Africa

Il Sudafrica , ufficialmente Repubblica Sudafricana (in afrikaans : Republiek van Suid-Afrika , in inglese : Republic of South Africa ), è uno stato dell' Africa meridionale . È situato nella punta meridionale del continente africano e confina a nord con la Namibia , il Botswana e lo Zimbabwe

Grande Zimbabwe print that page

Great-Zimbabwe-2

Le rovine di Grande Zimbabwe sono il più importante monumento nazionale dello Zimbabwe e il sito fu dichiarato Patrimonio dell'umanità UNESCO nel 1986 . Il simbolo nazionale del paese, l' uccello di Zimbabwe , è l'immagine di una scultura ritrovata in questo sito. Indice 1 Nome

Abraham Erasmus Braam van Wyk print that page

parecchi progetti di ricerca, principalmente ricerche etnobotaniche sui legumi tradizionali del Venda e ricerche sul potenziale della flora sudafricana nello sviluppo di piante da ombra in orticoltura . Van Wyk ha pubblicato, da solo o con altri, oltre 60 nomi botanici ed è stato autore

wikipedia.org | 2018/4/9 14:56:48

Ciskei print that page

Ciskei2

Il Ciskei era uno dei bantustan sudafricani del periodo dell' apartheid , creato nel 1968 come Territorio Autonomo riservato all'etnia Xhosa . Il 27 aprile 1994 è stato re-integrato all'interno della Repubblica Sudafricana . Il nome deriva dall'unione del prefisso latino Cis- (" al

Bantustan print that page

Namibia_homelands_78.

Il termine bantustan si riferisce ai territori del Sudafrica e della Namibia assegnati alle etnie nere dal governo sudafricano nell'epoca dell' apartheid . Indice 1 Etimologia 2 Storia dei bantustan 3 Vita nei bantustan 4 Dopo il 1994 5 Elenco di bantustan 6 Altri progetti

Gazankulu print that page

Gazankulu_coat_of_arms

Il Gazankulu fu un bantustan istituito dal governo sudafricano durante l'epoca dell' apartheid come riserva per le popolazioni Tsonga . Il territorio del bantustan fu ottenuto dalla provincia sudafricana del Transvaal . Il Gazankulu ottenne l'autogoverno nel 1971 con capitale Giyani

Soweto print that page

Joburg.iss.400pix

nuove township destinate solo a determinati gruppi etnici, come Sotho , Tswana , Zulu , Tsonga , Venda e Xhosa . Nel 1963 entrò ufficialmente in uso il nome Soweto per riferirsi all'agglomerato delle township nella parte sudoccidentale della periferia di Johannesburg. Gli scontri del 1976

Giraffa camelopardalis print that page

Giraffe_Retouch

tutwa ( lozi ), nthutlwa ( shangaan ), indlulamitsi ( siswati ), thutlwa ( sotho ), thuda ( venda ) e ndlulamithi ( zulu ) in quella meridionale [5] . Sottospecie [ modifica | modifica wikitesto ] Attualmente vengono riconosciute cinque sottospecie di giraffa settentrionale, qui elencate