-

Risultati 1 - 10 su circa 43 per  Wikipedia / Maarten Stekelenburg gmbh heim continentali / Wikipedia    (1834145 articoli)

Maarten Stekelenburg print that pageTimeline of Maarten Stekelenburg

Stekelenburg_Audi_quattro-Cup_44

Kallenbach, con cui ha avuto due figli: Sem (nato il 24 gennaio 2010 ) e Naud (nato il 10 agosto 2012 ). Maarten è sordo all'orecchio destro. [3] Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Club [ modifica | modifica wikitesto ] Ajax [ modifica | modifica wikitesto ] Stekelenburg

Bogdan Lobonț print that page

Lobont_12_agosto_2014

all' Ajax , dove conquista il posto da titolare, contendendolo a Joey Didulica e al promettente Maarten Stekelenburg che ritroverà poi come compagno alla Roma . Il 16 settembre esordisce anche in Champions League in trasferta contro il Milan (sconfitta per 1-0). Difende la porta della

Jan Vertonghen print that page

Jan_Vertonghen_2018

È il primatista di presenze con la sua nazionale. Indice 1 Caratteristiche tecniche 2 Carriera 2.1 Club 2.1.1 Ajax e il prestito a Waalwijk 2.1.2 Tottenham Hotspur 2.2 Nazionale 3 Statistiche 3.1 Presenze e reti nei club 3.2 Cronologia presenze e reti in Nazionale

Mark Schwarzer print that pageTimeline of Mark Schwarzer

Mark_Schwarzer

È primatista di presenze (31) con la maglia del Fulham nelle competizioni UEFA per club . [1] Ha origini tedesche , essendo il padre Hans-Joachim e la madre Doris emigrati in Australia negli anni sessanta . Ha militato per undici anni nel club inglese del Middlesbrough . Con l' Australia

Mark van Bommel print that pageTimeline of Mark van Bommel

Mark_van_Bommel_2

Dal 2010 al 2012 è stato capitano della Nazionale olandese , con cui ha partecipato a due Mondiali , ottenendo un secondo posto nel 2010 , e a un Europeo . Risulta uno dei pochi giocatori ad aver vinto i campionati nazionali di ben 4 Paesi diversi ( Paesi Bassi , Spagna , Germania ed Italia

Aron Winter print that pageTimeline of Aron Winter

Aron_Winter

Molto dotato sul piano tecnico, fisico e caratteriale, [1] [2] era solito agire da centrocampista centrale [3] o mezzala sinistra; [2] occasionalmente giocava anche come esterno, ruolo in cui tuttavia non rendeva al meglio. [3] Corretto, abile nella costruzione della manovra e propenso

Mauro Goicoechea print that page

Mauro_Goicoechea

partita persa per 2-3 sul campo del Parma , subentrando al termine del primo tempo all'infortunato Maarten Stekelenburg . [5] Dopo questa partita diventa il portiere titolare dei giallorossi, rimpiazzando proprio Stekelenburg che era in rottura con la società. [6] Il 1º febbraio 2013

Kenneth Vermeer print that pageTimeline of Kenneth Vermeer

Kenneth-Vermeer2

all'Ajax nel 2008 e nel 2011 diventa titolare in seguito all'infortunio del portiere titolare Maarten Stekelenburg . [ senza fonte ] Il 15 maggio vince l' Eredivisie nello scontro diretto vinto per 3-1 contro il Twente . Nell'estate 2011 , in seguito al trasferimento alla Roma del numero

Denny Landzaat print that pageTimeline of Denny Landzaat

Denny_Landzaat

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2013. Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti 1995–1996 Ajax ED 1 0 CO 0 0 UCL 1 0

Morgan Schneiderlin print that pageTimeline of Morgan Schneiderlin

Cskamu_50

Nato a Zellwiller, Alsazia, Schneiderlin entra nelle giovanili dello Strasburgo nel 1995. Firma il primo contratto da professionista nel 2005, il debutto avviene l'anno successivo, gioca con la squadra alsaziana cinque partite. Southampton [ modifica | modifica wikitesto ] Il 27 giugno