-

Risultati 1 - 10 su circa 33 per  Wikipedia / Maarten Stekelenburg olandese trasferimento pres spiel jong / Wikipedia    (1834145 articoli)

Maarten Stekelenburg print that pageTimeline of Maarten Stekelenburg

Stekelenburg_Audi_quattro-Cup_44

Kallenbach, con cui ha avuto due figli: Sem (nato il 24 gennaio 2010 ) e Naud (nato il 10 agosto 2012 ). Maarten è sordo all'orecchio destro. [3] Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Club [ modifica | modifica wikitesto ] Ajax [ modifica | modifica wikitesto ] Stekelenburg

Mark van Bommel print that pageTimeline of Mark van Bommel

Mark_van_Bommel_2

Dal 2010 al 2012 è stato capitano della Nazionale olandese , con cui ha partecipato a due Mondiali , ottenendo un secondo posto nel 2010 , e a un Europeo . Risulta uno dei pochi giocatori ad aver vinto i campionati nazionali di ben 4 Paesi diversi ( Paesi Bassi , Spagna , Germania ed

Amsterdamsche Jong Football Club Ajax print that page

Lo Jong Ajax (italiano: giovane Ajax) è la squadra di riserva dell' AFC Ajax che gioca in Eerste Divisie , Seconda divisione del campionato di calcio olandese . Il settore giovanile dell'Ajax è famoso soprattutto per aver prodotto molti grandi giocatori della nazionale olandese come

wikipedia.org | 2016/1/3 15:53:25

Mauro Goicoechea print that page

Mauro_Goicoechea

partita persa per 2-3 sul campo del Parma , subentrando al termine del primo tempo all'infortunato Maarten Stekelenburg . [5] Dopo questa partita diventa il portiere titolare dei giallorossi, rimpiazzando proprio Stekelenburg che era in rottura con la società. [6] Il 1º febbraio 2013

Aron Winter print that pageTimeline of Aron Winter

Aron_Winter

vinto dalla sua squadra per 3-0. Con l'Ajax vince due KNVB beker (1987, 1988) e un campionato olandese (1990), una Coppa delle Coppe (1987) e una Coppa UEFA (1992). Winter alla Lazio nel 1992 Nel 1992 passa alla Lazio per 5 miliardi di lire, [5] e con la formazione romana trascorre

Michael Reiziger print that pageTimeline of Michael Reiziger

Michael_Reiziger

Ha giocato con Ajax , Volendam , Groningen , Milan , Barcellona , Middlesbrough e PSV Eindhoven . Con la Nazionale olandese , in cui ha esordito nel 1994, vanta 72 presenze e un gol, partecipando agli Europei 1996 e 2000 e 2004 e ai Mondiali 1998 . Allenatore [ modifica | modifica wikitesto

Kenneth Vermeer print that pageTimeline of Kenneth Vermeer

Kenneth-Vermeer2

all'Ajax nel 2008 e nel 2011 diventa titolare in seguito all'infortunio del portiere titolare Maarten Stekelenburg . [ senza fonte ] Il 15 maggio vince l' Eredivisie nello scontro diretto vinto per 3-1 contro il Twente . Nell'estate 2011 , in seguito al trasferimento alla Roma del numero

Nigel de Jong print that pageTimeline of Nigel de Jong

Nigel_de_Jong_2011_(2)

Cresciuto nelle giovanili dell' Ajax , in cui arriva all'età di 9 anni,. [2] il 19 ottobre 2002 de Jong debutta con la maglia della prima squadra, in occasione della partita di campionato vinta per 6-2 contro l' AZ Alkmaar . [4] Fa il suo esordio nelle competizioni UEFA per club il 22

André Ooijer print that pageTimeline of André Ooijer

Andre-ooijer

metà della stagione 1997-1998 si trasferisce quindi al PSV , una delle tre "grandi" del calcio olandese : vi rimane per altre otto stagioni, collezionando in totale 276 presenze e 29 gol e conquistando cinque titoli nazionali e una Coppa d'Olanda. Nel luglio 2005 viene annunciato il suo

Sander Boschker print that pageTimeline of Sander Boschker

Sander_Boschker

anni, nella stagione 2003-04 Boschker si trasferisce all' Ajax , dove fa il secondo del giovane Maarten Stekelenburg vincendo lo scudetto senza giocare neanche una partita. La stagione successiva ritorna al Twente, con il quale ritorna a giocare ad alti livelli: per prima cosa arriva la