-

Risultati 1 - 10 su circa 32 per  Wikipedia / Maarten Stekelenburg olandese uefa presenze prestito / Wikipedia    (1834145 articoli)

Maarten Stekelenburg print that pageTimeline of Maarten Stekelenburg

Stekelenburg_Audi_quattro-Cup_44

Kallenbach, con cui ha avuto due figli: Sem (nato il 24 gennaio 2010 ) e Naud (nato il 10 agosto 2012 ). Maarten è sordo all'orecchio destro. [3] Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Club [ modifica | modifica wikitesto ] Ajax [ modifica | modifica wikitesto ] Stekelenburg

Sander Boschker print that pageTimeline of Sander Boschker

Sander_Boschker

anni, nella stagione 2003-04 Boschker si trasferisce all' Ajax , dove fa il secondo del giovane Maarten Stekelenburg vincendo lo scudetto senza giocare neanche una partita. La stagione successiva ritorna al Twente, con il quale ritorna a giocare ad alti livelli: per prima cosa arriva la

Nazionale di calcio dell'Olanda print that page

Bundesarchiv_Bild_183-N0716-0311,_Fu%C3%9Fball-WM,_BRD_-_Niederlande_2-1

Nederlandse Voetbal Bond . I suoi componenti sono noti come Arancioni ( Orange in inglese o Oranje in olandese ) per il colore arancione delle maglie. Ha vinto il campionato europeo nel 1988 , e ha raggiunto tre finali del campionato mondiale , di cui due consecutive ( 1974 e 1978

Southampton Football Club 2015-2016 print that page

2) 6 Risultati 6.1 Barclays Premier League 6.2 FA Cup 6.3 Football League Cup 6.4 UEFA Europa League 6.4.1 Terzo turno 6.4.2 Play-off 7 Statistiche 7.1 Statistiche di squadra 7.2 Andamento in campionato 8 Note 9 Collegamenti esterni Stagione [ modifica

wikipedia.org | 2018/2/3 19:34:22

Calciatori dell'Association Sportive de Monaco Football Club print that page

Claude_Puel

Yannick Ferreira Carrasco , gli olandesi Nacer Barazite , cannoniere dell' Europa league 2012 , e Maarten Stekelenburg . Indice 1 Record 1.1 Presenze in partite ufficiali 1.2 Marcature in partite ufficiali 1.3 Capocannonieri per singola stagione 1.3.1 In competizioni nazionali

Aron Winter print that pageTimeline of Aron Winter

Aron_Winter

vinto dalla sua squadra per 3-0. Con l'Ajax vince due KNVB beker (1987, 1988) e un campionato olandese (1990), una Coppa delle Coppe (1987) e una Coppa UEFA (1992). Winter alla Lazio nel 1992 Nel 1992 passa alla Lazio per 5 miliardi di lire, [5] e con la formazione romana trascorre

Mark van Bommel print that pageTimeline of Mark van Bommel

Mark_van_Bommel_2

Dal 2010 al 2012 è stato capitano della Nazionale olandese , con cui ha partecipato a due Mondiali , ottenendo un secondo posto nel 2010 , e a un Europeo . Risulta uno dei pochi giocatori ad aver vinto i campionati nazionali di ben 4 Paesi diversi ( Paesi Bassi , Spagna , Germania ed

Jan Vertonghen print that page

Jan_Vertonghen_2018

È il primatista di presenze con la sua nazionale. Indice 1 Caratteristiche tecniche 2 Carriera 2.1 Club 2.1.1 Ajax e il prestito a Waalwijk 2.1.2 Tottenham Hotspur 2.2 Nazionale 3 Statistiche 3.1 Presenze e reti nei club 3.2 Cronologia presenze e reti in Nazionale

Bogdan Lobonț print that page

Lobont_12_agosto_2014

costringono però a restare quasi sempre fuori dal campo e nel gennaio 2002 viene quindi rimandato in prestito a Bucarest , questa volta alla Dinamo , con la quale vince il suo secondo titolo in Romania . Lobonț in allenamento. Ritorno all'Ajax [ modifica | modifica wikitesto ] Nella

Hans Vonk print that pageTimeline of Hans Vonk

A livello di club ha giocato principalmente nell' Eredivisie , la massima serie olandese . Nell'estate del 2004 ha lasciato l' Heerenveen per l' Ajax , diventando il terzo portiere dietro a Maarten Stekelenburg e a Bogdan Lobonț . Nell'estate 2006 ha firmato un contratto di due anni

wikipedia.org | 2018/1/24 19:37:54