-

Risultati 1 - 10 su circa 14 per  Wikipedia / Microscopio elettronico a trasmissione citoplasma / Wikipedia    (1834145 articoli)

Tecniche istologiche print that page

Emphysema_H_and_E

di tecniche e operazioni che permettono la preparazione di un tessuto biologico per l'esame al microscopio . Indice 1 Introduzione 2 Fissazione e inclusione 3 Disidratazione 4 Sezionamento 5 Colorazione 6 Altre tecniche 6.1 Congelamento 6.2 Microscopia ottica 6.3 Microscopia

Reticolo endoplasmatico print that page

Schema_nucleo_cellulare

in un sistema di canali membranosi uniti topologicamente tra loro [2] , situato all'interno del citoplasma . Questi canali assumono varie forme, tra cui quelle di cisterne (sacchi appiattiti), tubuli e vescicole. [2] Il reticolo endoplasmatico adempie alle funzioni di: trasporto co-traslazionale

Tessuto muscolare print that page

Skeletal_muscle_-_cross_section,_nerve_bundle

Il tessuto muscolare è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali . È responsabile dei movimenti volontari ed involontari del corpo, ed è composto da tessuto liscio e striato volontario. Indice 1 Generalità 2 Tessuto muscolare striato scheletrico

Mimivirus print that page

Mimivirus

lunghezza totale del capside e del virione siano misurate. Il capside appare esagonale se visto con un microscopio elettronico , quindi si può ragionevolmente supporre che la simmetria del capside stesso sia icosaedrica. Esso non sembra possedere un pericapside, o envelope, suggerendo che

Coronavirus print that page

Coronaviruses_004_lores

dal diametro di circa 80-160 nm. Il nome del virus deriva dalla classica forma apprezzabile al microscopio elettronico a trasmissione a "corona". Questo aspetto è dato dalla presenza di spike (spicole) rappresentate dalla glicoproteina che attraversa il pericapside , raggiungendo il coat

Plasmodesma print that page

viene deposto materiale, pertanto le due cellule vicine possono comunicare mediante passaggio di citoplasma e di molecole. Si formano durante la divisione cellulare da tubuli del reticolo endoplasmatico che vengono "intrappolati" nella piastra cellulare in via di formazione. Nella parete

wikipedia.org | 2013/3/10 1:12:43

Plasmacellula print that page

Plasmacell

modifica | modifica wikitesto ] Le plasmacellule sono grandi linfociti con un particolare aspetto al microscopio ottico. Hanno un citoplasma basofilo e un nucleo eccentrico con eterocromatina disposta in una caratteristica forma a ruota di carro. Il loro citoplasma contiene una zona pi

Macropinocitosi print that page

avvolgerlo e, richiudendosi sopra di esso, forma una vescicola isolata al suo interno (quindi nel citoplasma ). Il contenuto è successivamente distrutto ad opera di particolari organuli detti lisosomi . La differenza è nel fatto che la pinocitosi consiste invece nell'assunzione di sostanze

wikipedia.org | 2016/8/12 4:22:10

Poxviridae print that page

stesse infettive. Variano per forma e dimensioni a seconda delle specie e della maturazione: al microscopio elettronico appaiono a forma di manubrio all'esterno della cellula oppure di forma compatta, tondeggianti o simili a mattoni, all'interno della cellula. Il capside misura circa 200

wikipedia.org | 2018/3/16 13:34:16

Microscopio elettronico print that page

Ernst_Ruska_Electron_Microscope_-_Deutsches_Museum_-_Munich-edit

Il microscopio elettronico è un tipo di microscopio che non sfrutta la luce come sorgente di radiazioni , ma un fascio di elettroni . Fu inventato dai tedeschi Ernst Ruska e Max Knoll nel '31 . Il microscopio elettronico utilizza un fascio di elettroni, anziché di fotoni come un