-

Risultati 1 - 10 su circa 20 per  Wikipedia / Microscopio elettronico a trasmissione reticolo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Reticolo endoplasmatico print that page

Schema_nucleo_cellulare

Il reticolo endoplasmatico è un sistema di endomembrane tipico delle cellule eucarioti. [1] Esso consiste in un sistema di canali membranosi uniti topologicamente tra loro [2] , situato all'interno del citoplasma . Questi canali assumono varie forme, tra cui quelle di cisterne (sacchi appiattiti

Tessuto muscolare print that page

Skeletal_muscle_-_cross_section,_nerve_bundle

Il tessuto muscolare è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali . È responsabile dei movimenti volontari ed involontari del corpo, ed è composto da tessuto liscio e striato volontario. Indice 1 Generalità 2 Tessuto muscolare striato scheletrico

Plasmodesma print that page

passaggio di citoplasma e di molecole. Si formano durante la divisione cellulare da tubuli del reticolo endoplasmatico che vengono "intrappolati" nella piastra cellulare in via di formazione. Nella parete cellulare i plasmodesmi si trovano tra coppie di punteggiature, al microscopio elettronico

wikipedia.org | 2013/3/10 1:12:43

Cristalli di ghiaccio print that page

Ice_crystals_on_the_box

Con la transizione di fase dallo stato liquido a quello solido , l' acqua tende a configurarsi in cristalli di ghiaccio , vale a dire in formazioni la cui struttura spaziale mostra una disposizione ordinata rigida e regolare, osservabile a varie scale dimensionali. A livello molecolare,

Elettrone print that page

Cyclotron_motion_wider_view

L' elettrone è una particella subatomica con carica elettrica negativa che si ritiene essere una particella elementare . [5] Gli elettroni, insieme ai protoni e ai neutroni , sono componenti degli atomi e, sebbene contribuiscano alla massa totale dell'atomo per meno dello 0,06%, ne caratterizzano

Coronavirus print that page

Coronaviruses_004_lores

dal diametro di circa 80-160 nm. Il nome del virus deriva dalla classica forma apprezzabile al microscopio elettronico a trasmissione a "corona". Questo aspetto è dato dalla presenza di spike (spicole) rappresentate dalla glicoproteina che attraversa il pericapside , raggiungendo il coat

Microscopio elettronico a scansione print that page

First_Scanning_Electron_Microscope_with_high_resolution_from_Manfred_von_Ardenne_1937

Il microscopio elettronico a scansione , comunemente indicato con l' acronimo SEM dall' inglese Scanning Electron Microscope , è un tipo di microscopio elettronico . Indice 1 Funzionamento 2 Componenti Fondamentali 2.1 Sorgente elettronica 2.2 Lenti elettromagnetiche 2.3

Microscopio elettronico print that page

Ernst_Ruska_Electron_Microscope_-_Deutsches_Museum_-_Munich-edit

Il microscopio elettronico è un tipo di microscopio che non sfrutta la luce come sorgente di radiazioni , ma un fascio di elettroni . Fu inventato dai tedeschi Ernst Ruska e Max Knoll nel '31 . Il microscopio elettronico utilizza un fascio di elettroni, anziché di fotoni come un

Plasmacellula print that page

Plasmacell

modifica | modifica wikitesto ] Le plasmacellule sono grandi linfociti con un particolare aspetto al microscopio ottico. Hanno un citoplasma basofilo e un nucleo eccentrico con eterocromatina disposta in una caratteristica forma a ruota di carro. Il loro citoplasma contiene una zona pi

Reticolo sarcoplasmatico print that page

Skeletal_muscle_-_longitudinal_section

Il reticolo sarcoplasmatico (RS) o reticolo sarcoplasmatico di Veratti è un sistema di tubuli, a sviluppo prevalentemente longitudinale, delimitati da membrana, presente nel citoplasma che circonda le miofibrille delle fibrocellule muscolari ; corrisponde al reticolo endoplasmatico liscio