-

Risultati 1 - 10 su circa 194 per  Wikipedia / Microscopio elettronico a trasmissione strati / Wikipedia    (1834145 articoli)

Microscopio elettronico a scansione print that page

First_Scanning_Electron_Microscope_with_high_resolution_from_Manfred_von_Ardenne_1937

Il microscopio elettronico a scansione , comunemente indicato con l' acronimo SEM dall' inglese Scanning Electron Microscope , è un tipo di microscopio elettronico . Indice 1 Funzionamento 2 Componenti Fondamentali 2.1 Sorgente elettronica 2.2 Lenti elettromagnetiche 2.3

Cristalli di ghiaccio print that page

Ice_crystals_on_the_box

Con la transizione di fase dallo stato liquido a quello solido , l' acqua tende a configurarsi in cristalli di ghiaccio , vale a dire in formazioni la cui struttura spaziale mostra una disposizione ordinata rigida e regolare, osservabile a varie scale dimensionali. A livello molecolare,

Membrana basale print that page

Basal_lamina

epiteliali che dai fibroblasti del connettivo in una forma di cooperazione. Si può dimostrare al microscopio ottico , laddove il suo spessore sia entro il limite di risoluzione, sfruttando la sua PAS positività o la sua argentaffinità; tuttavia, solo con la microscopia elettronica

Microscopio elettronico print that page

Ernst_Ruska_Electron_Microscope_-_Deutsches_Museum_-_Munich-edit

Il microscopio elettronico è un tipo di microscopio che non sfrutta la luce come sorgente di radiazioni , ma un fascio di elettroni . Fu inventato dai tedeschi Ernst Ruska e Max Knoll nel '31 . Il microscopio elettronico utilizza un fascio di elettroni, anziché di fotoni come un

Microscopio elettronico a trasmissione print that page

Transmission_electron_microscope_(Philips_TEM)_Mega_View_II_pl

Il microscopio elettronico a trasmissione , comunemente indicato con l' acronimo TEM dall' inglese transmission electron microscope , è un tipo di microscopio elettronico . Indice 1 Funzionamento 2 Voci correlate 3 Altri progetti 4 Collegamenti esterni [ modifica

Microscopio print that page

Obbiettivi_per_mo

Il microscopio (dal greco : μικρόν mikrón "piccino" e σκοπεῖν skopéin "guardare") è uno strumento che consente di ingrandire gli oggetti di piccole dimensioni. Permette di risolverne i dettagli e quindi permette una osservazione diretta ad occhio nudo (o indiretta tramite

Transistor 3D print that page

quello a 45 nm ; nei processori basati su quest'ultimo, venivano impiegati " high-k dielectrics " strati dielettrici, quindi isolanti, ad alta costante k, ovvero "maggiormente isolanti"), uniti a " metal gate transistors " (transistor con terminale di "gate" metallizzato) a base di afnio

wikipedia.org | 2016/10/11 19:18:40

Opportunity print that page

Spirit_Rover_Model

Il 19 maggio 2010 ha superato il record di "longevità" delle missioni su Marte, sino ad allora detenuto dalla sonda Viking 1 con 6 anni e 116 giorni (2245 sol , cioè giorni marziani); ad oggi è pertanto la missione di più lunga operatività sul Pianeta Rosso. La durata prevista della

Cinetocore print that page

Kinetochore

ai due poli opposti della cellula. Sono collocati sulla parte esterna di ciascun cromatidio. Al microscopio elettronico ciascuno di essi si presenta come una piastra di 0.2µm. È costituito da tre strati di natura proteica: Uno superficiale elettrodenso (300-400 Å) Uno intermedio

Tecniche istologiche print that page

Emphysema_H_and_E

di tecniche e operazioni che permettono la preparazione di un tessuto biologico per l'esame al microscopio . Indice 1 Introduzione 2 Fissazione e inclusione 3 Disidratazione 4 Sezionamento 5 Colorazione 6 Altre tecniche 6.1 Congelamento 6.2 Microscopia ottica 6.3 Microscopia