-

Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Monte Everest cime parete / Wikipedia    (1833985 articoli)

Everest print that page

Mt._Everest_from_Gokyo_Ri_November_5,_2012_Cropped

Il monte Everest (pron. /ˈɛverest/ [1] ) è la vetta più alta del continente asiatico e della Terra con i suoi 8 848  m di altitudine s.l.m. , situato nella catena dell' Himalaya assieme ad altri ottomila , al confine fra Cina e Nepal . Rientra dunque nelle cosiddette Seven Summits

Reinhold Messner print that pageTimeline of Reinhold Messner

Reinhold_Messner_at_Juval_(2012)

grande pubblico per essere stato il primo alpinista al mondo ad aver scalato tutte le quattordici cime del pianeta che superano gli 8000 metri sul livello del mare , spesso da versanti o in condizioni di eccezionale difficoltà (una di queste ha ispirato il film Nanga Parbat ). Le sue innovazioni

Kangchenjunga print that page

Kangchenjunga

ritenuta la vetta più elevata del pianeta, fino a quando rilevamenti britannici appurarono che Everest e K2 erano più elevati. Indice 1 Descrizione 1.1 Toponimo 1.2 Conformazione 2 Ascensioni 2.1 Primi tentativi 2.2 Prima ascensione 2.3 Prima ascensione femminile

Spedizione britannica all'Everest del 1921 print that page

1921_Mount_Everest_expedition_members_(cropped)

La spedizione britannica all Everest del 1921 è stata la prima di una serie di spedizioni aventi come scopo l'esplorazione geografica e l'ascensione del monte Everest . Al tempo il Nepal era chiuso agli stranieri, per cui qualunque approccio avrebbe potuto essere possibile solo dal Tibet

Tragedia dell'Everest del 1996 print that page

Everest_Peace_Project_-_Everest_summit

La tragedia del Monte Everest del 1996 fu un incidente occorso tra il 10 e l'11 maggio del 1996 che portò alla morte di 8 alpinisti colti da una tempesta durante il tentativo di ascesa alla vetta del Monte Everest . Questo fu l'evento che, fino a quel momento, segnò il più alto numero

Simone Moro print that page

Simone_Moro

ed è giunto in cima a otto dei quattordici ottomila. Ha raggiunto quattro volte la vetta dell' Everest di cui ha anche compiuto la traversata sud-nord nel maggio 2006. Molte di queste ascensioni sono state compiute "in velocità". [2] Al suo attivo ci sono inoltre sei salite su cime di

Karl Unterkircher print that page

Karl_Unterkircher

Alpin Dolomites , il soccorso alpino della val Gardena . Dal 2004 si dedica alle scalate delle cime e delle pareti ancora inviolate. In particolare: la prima assoluta il Monte Genyen , in Cina ; la prima ascesa del versante Nord del Gasherbrum II con Daniele Bernasconi e Michele Compagnoni

Hans Kammerlander print that pageTimeline of Hans Kammerlander

Hans_Kammerlander

estremo , ha realizzato le prime discese assolute con gli sci del Nanga Parbat nel 1990 e dell' Everest nel 1996 . A gennaio 2012 ha completato per primo la salita delle Second Seven Summits , le sette seconde cime più alte di tutti i continenti. [2] Indice 1 Biografia 2 Salite

Lionel Terray print that pageTimeline of Lionel Terray

Chaine-annapurna

scalatori e guide di Chamonix , notato per la sua rapidità di ascesa di alcune delle più famose cime delle Alpi francesi, italiane e svizzere: Punta Walker delle Grandes Jorasses , la parete sud dell' Aiguille Noire del gruppo del Peuterey , la parete nord-est del Pizzo Badile Val Bregaglia

Puncak Jaya print that page

Puncakjaya

Il Puncak Jaya (conosciuto anche come Monte Carstensz e Piramide Carstensz ) è una montagna dell' Indonesia . Pur appartenendo politicamente ad uno stato asiatico , è geograficamente nell' Oceania , trovandosi sull'isola della Nuova Guinea . Fa parte della catena montuosa Sudirman