-

Risultati 1 - 10 su circa 45 per  Wikipedia / Mugen Motorsports 3000 giri / Wikipedia    (1834145 articoli)

Mugen Motorsports print that page

Mugen_MF-408S_2009_Tokyo_Motor_Show

La Mugen Motorsports ( M-TEC Co., Ltd ) (無限) è un costruttore motoristico giapponese fondato nel 1973 da Hirotoshi Honda , figlio del fondatore della Honda Motor Company Sōichirō Honda , e da Masao Kimura . Mugen , che significa in giapponese "senza limiti" , ha operato in campo

Formula 3000 giapponese 1989 print that page

La stagione 1989 della Formula 3000 giapponese fu disputata su 8 gare. Vi presero parte 17 differenti team, 29 differenti piloti, 5 differenti telaisti e 2 differenti motoristi. La serie venne vinta dal pilota nipponico Hitoshi Ogawa che utilizzò i due modelli della Lola T88-50 e T89-50

wikipedia.org | 2017/5/21 13:41:28

Damon Hill print that pageTimeline of Damon Hill

Damon_Hill_May_2012_Cropped

Figlio d'arte, anche suo padre Graham Hill è stato Campione del Mondo di Formula 1. Dopo aver iniziato la sua carriera nel motociclismo , vincendo anche un'importante gara a Brands Hatch nel 1983 , Hill passò poi all'automobilismo, facendo una lunga gavetta nelle formule minori e debuttando

Emmanuel Collard print that page

EmmanuelCollard

francese di F.Renault, passa poi brevemente in F3 , per poi partecipare all' International Formula 3000 nel 1992 , dove chiude ottavo con 13 punti e un podio. Negli anni seguenti continua nel suo lavoro di collaudatore per molti team della F1: Benetton , Williams e Tyrrell . Proprio con

Mugen print that page

Mugen

Il Mugen (o M.U.G.E.N. ) è uno strumento di creazione di videogiochi in 2D sviluppata da Elecbyte nel 1999 ed è scritto in C . La sua peculiarità è di poter creare facilmente videogiochi picchiaduro a incontri in stile Street Fighter , semplicemente importando personaggi e musiche

Formula 3000 giapponese 1992 print that page

La stagione 1992 della Formula 3000 giapponese fu prevista su 11 gare. L'annata fu animata da 21 differenti team , 34 differenti piloti, 4 differenti telaisti e 3 differenti motoristi. Venne vinta dal pilota italiano Mauro Martini su Lola T91 e Lola T92, entrambe motorizzate Mugen Motorsports

wikipedia.org | 2013/2/25 7:12:32

International Formula 3000 1989 print that page

La stagione 1989 della International Formula 3000 fu disputata su 10 gare. Vi presero parte 20 differenti team , 45 differenti piloti, 4 differenti telaisti e 3 differenti fornitori di motore. Indice 1 Risultati e classifiche 1.1 Risultati 1.2 Classifica Piloti 1.3 Risultati

wikipedia.org | 2013/3/2 23:57:03

Formula Nippon 2012 print that page

La stagione 2012 della Formula Nippon è stata la quarantesima edizione del più importante campionato giapponese per vetture a ruote scoperte, la sedicesima, e ultima, da quando ha assunto la denominazione di Formula Nippon . La serie si è basata su 7 appuntamenti con 8 gare in totale;

wikipedia.org | 2018/7/30 9:56:14

Formula Nippon 2011 print that page

La stagione 2011 della Formula Nippon fu la trentanovesima edizione del più importante campionato giapponese per vetture a ruote scoperte, la sedicesima da quando ha assunto tale denominazione. La serie si basò su 8 appuntamenti; iniziò il 15 maggio e terminò il 6 novembre. La serie venne

wikipedia.org | 2018/7/26 16:44:44

Euroseries 3000 2009 print that page

La stagione 2009 della Euroseries 3000 parte il 16 maggio con un weekend di gare presso l' Autódromo Internacional do Algarve in Portogallo e termina all' Autodromo di Monza il 18 ottobre, dopo 13 gare. Venne annunciato che PartyPoker.com sarebbe stato lo sponsor della categoria per

wikipedia.org | 2017/3/25 18:29:22