-

Risultati 1 - 10 su circa 28 per  Wikipedia / Mugen Motorsports 3000 honda / Wikipedia    (1834145 articoli)

Mugen Motorsports print that page

Mugen_MF-408S_2009_Tokyo_Motor_Show

La Mugen Motorsports ( M-TEC Co., Ltd ) (無限) è un costruttore motoristico giapponese fondato nel 1973 da Hirotoshi Honda , figlio del fondatore della Honda Motor Company Sōichirō Honda , e da Masao Kimura . Mugen , che significa in giapponese "senza limiti" , ha operato in campo

Formula 3000 giapponese 1992 print that page

La stagione 1992 della Formula 3000 giapponese fu prevista su 11 gare. L'annata fu animata da 21 differenti team , 34 differenti piloti, 4 differenti telaisti e 3 differenti motoristi. Venne vinta dal pilota italiano Mauro Martini su Lola T91 e Lola T92, entrambe motorizzate Mugen Motorsports

wikipedia.org | 2013/2/25 7:12:32

Damon Hill print that pageTimeline of Damon Hill

Damon_Hill_May_2012_Cropped

Figlio d'arte, anche suo padre Graham Hill è stato Campione del Mondo di Formula 1. Dopo aver iniziato la sua carriera nel motociclismo , vincendo anche un'importante gara a Brands Hatch nel 1983 , Hill passò poi all'automobilismo, facendo una lunga gavetta nelle formule minori e debuttando

Honda NSX print that page

Honda_NSX_red

La Honda NSX o Acura NSX (in Nord America) è un' auto sportiva prodotta dalla casa nipponica Honda dal 1990 al 2005 [1] . Indice 1 Il contesto 2 Innovazioni tecniche 3 Il design 3.1 Prima generazione della NSX-R 3.2 NSX-T 3.3 Acura NSX-T 3.4 Le modifiche del 1997

Lola FN06 print that page

Kanaan_Formula_Nippon

nel 2007 . La sua introduzione corrispose anche con l'apertura all'utilizzo di motori forniti da Honda e Toyota , in sostituzione di un monopolio della Mugen Motorsports . Dal 2009 la Lola FN06 viene rimpiazzata nella Formula Nippon dalla FN09 , costruita dalla statunitense Swift Engineering

International Formula 3000 1989 print that page

La stagione 1989 della International Formula 3000 fu disputata su 10 gare. Vi presero parte 20 differenti team , 45 differenti piloti, 4 differenti telaisti e 3 differenti fornitori di motore. Indice 1 Risultati e classifiche 1.1 Risultati 1.2 Classifica Piloti 1.3 Risultati

wikipedia.org | 2013/3/2 23:57:03

Formula 3000 giapponese 1989 print that page

La stagione 1989 della Formula 3000 giapponese fu disputata su 8 gare. Vi presero parte 17 differenti team, 29 differenti piloti, 5 differenti telaisti e 2 differenti motoristi. La serie venne vinta dal pilota nipponico Hitoshi Ogawa che utilizzò i due modelli della Lola T88-50 e T89-50

wikipedia.org | 2017/5/21 13:41:28

Formula Nippon 2012 print that page

La stagione 2012 della Formula Nippon è stata la quarantesima edizione del più importante campionato giapponese per vetture a ruote scoperte, la sedicesima, e ultima, da quando ha assunto la denominazione di Formula Nippon . La serie si è basata su 7 appuntamenti con 8 gare in totale;

wikipedia.org | 2018/7/30 9:56:14

Formula Nippon 2011 print that page

La stagione 2011 della Formula Nippon fu la trentanovesima edizione del più importante campionato giapponese per vetture a ruote scoperte, la sedicesima da quando ha assunto tale denominazione. La serie si basò su 8 appuntamenti; iniziò il 15 maggio e terminò il 6 novembre. La serie venne

wikipedia.org | 2018/7/26 16:44:44

Formula 3000 giapponese 1995 print that page

La stagione 1995 della Formula 3000 giapponese fu prevista su nove gare anche se poi ne vennero disputate solo 8. Vi presero parte 16 differenti team , 26 differenti piloti, 3 differenti telaisti e 3 differenti motoristi. La serie venne vinta dal pilota nipponico Toshio Suzuki su Lola

wikipedia.org | 2013/2/25 7:12:54