-

Risultati 1 - 10 su circa 102 per  Wikipedia / Nürburgring motore / Wikipedia    (1834145 articoli)

Museo Ferrari print that page

Ferrari-Museum_Maranello_1

2.1 Ferrari Enzo (2002) 2.2 Ferrari F1-90 (2003) 2.3 Modello Millechili 2.4 Basamento Motore 16 Cilindri 2.5 Albero Motore 32 Cilindri 2.6 Testata Motore 64 cilindri 3 Sala Granturismo 3.1 Le serie speciali e il transfer tecnologico 3.2 Le vetture esposte [3] 3.2

Storia della Formula 1 print that page

01_-_Formula_One_drivers

I primi anni (1946-1949) 1.3 Campionato del Mondo Piloti (1950-1957) 1.4 La rivoluzione del motore posteriore (1958-1961) 1.5 Emergono le tecnologie (1962-1967) 1.6 Arrivano le sponsorizzazioni (1968-1973) 1.7 Ferrari e McLaren al vertice (1974-1977) 1.8 Effetto suolo e ascesa

BMW Motorrad print that page

Helios_1922

la cui fondazione risale al 7 marzo 1916 . La progenitrice della R32: la Helios del 1922 con motore BMW M2B15 Nel 1920 la BMW, sotto il controllo dell'azienda di freni per ferrovie Knorr-Bremse , comincia a produrre anche motori da moto che vende alla Victoria , una casa motociclistica

Nelson Piquet print that pageTimeline of Nelson Piquet

Piquet_a_Monza_1983

Mansell. Pilota versatile, ha vinto con vetture e motorizzazioni molto differenti, dalle wing-car a motore aspirato fino alle vetture turbo con le quali è stato il primo a diventare campione del mondo, ha dimostrato grande capacità di adattamento su circuiti nuovi, vincendo le prime edizioni

Mercedes AMG F1 print that page

Gro%C3%9Fer_Preis_von_Europa_-1954_N%C3%BCrburgring,_Juan_Manuel_Fangio,_Mercedes_(3)x

La Mercedes AMG F1 , chiamata per motivi di sponsorizzazione Mercedes AMG Petronas Motorsport , è una scuderia tedesca di Formula 1. Ha cambiato il suo nome nella stagione 2018 da Mercedes AMG Petronas F1 Team . La Mercedes fu presente nelle competizioni Grand Prix sin dall'inizio del

Porsche 917 print that page

Porsche_917C

mesi la Porsche 917 fu sviluppata a partire dalla Porsche 908 con tecnologie di punta: il primo motore Porsche a 12 cilindri e un esteso utilizzo di titanio , magnesio e leghe esotiche mutuate dalle esperienze Porsche con le leggerissime vetture per le cronoscalate . Alla prima ispezione

Formula 1 print that page

Bundesarchiv_Bild_102-01319,_Italien,_Monza,_Autorennen

1 Dalle corse di fine Ottocento alla nascita della Formula 1 1.2 Anni 1950: i "dinosauri" a motore anteriore 1.3 Anni 1960: l'epoca d'oro dei britannici 1.4 Anni 1970: sviluppo delle monoposto 1.5 Anni 1980: l'epoca del turbo 1.6 Anni 1990: elettronica e agonismo 1.7 Anni 2000

Campionato mondiale di Formula 1 2006 print that page

Alonso_cheste_2006-02

Il campionato mondiale di Formula 1 2006 è la 57ª edizione del Campionato mondiale di Formula 1 , manifestazione organizzata dalla FIA come maggior competizione internazionale di automobilismo con vetture a ruote scoperte. Squadre e piloti si contenderanno, in una competizione di diciotto

Alfa Romeo Tipo 33 print that page

Alfa_Romeo_Tipo_33-2_Daytona-Coupe

pedaliera, mentre un elemento scatolato in lamiera sostiene le sospensioni posteriori e il gruppo motore -cambio montato longitudinalmente in posizione posteriore centrale. [2] Questo primo prototipo utilizzava il motore a 4 cilindri da 1.570 cm³ già montato dalla

Porsche 956 print that page

956_Rothmans_2-3

e nel Campionato del mondo sportprototipi . Indice 1 Storia 2 Tecnica 2.1 Telaio 2.2 Motore 2.3 Aerodinamica 3 Risultati sportivi 4 Piloti 5 Note 6 Altri progetti 7 Collegamenti esterni Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Nel 1981, dopo lunghe trattative