-

Risultati 1 - 10 su circa 19 per  Wikipedia / Papa Giulio II papale / Wikipedia    (1834145 articoli)

Papa Giulio II print that pageTimeline of Papa Giulio II

Pope_Julius_II

9.3 Raffaello 1.10 Concistori per la creazione di nuovi cardinali 2 Diocesi erette da Giulio II 3 Genealogia episcopale 3.1 Successione apostolica 4 Papa Giulio II nella storiografia 4.1 Papa Giulio II visto dai suoi contemporanei 5 Papa Giulio II nel cinema

Assedio della Mirandola di papa Giulio II print that page

La_Resa_di_Mirandola_(1810)

L' assedio della Mirandola di papa Giulio II fu un assedio che si svolse dal 19 dicembre 1510 al 20 gennaio 1511 nell'ambito della guerra della Lega di Cambrai e vide contrapposte le forze della Lega Santa comandata da papa Giulio II contro la Signoria della Mirandola , all'epoca tenuta

Papa Giulio I print that page

Iulius_I

Santuario principale Catacomba di Calepodio Ricorrenza 12 aprile Attributi Spada e Palma Giulio I ( Roma , ... – Roma , 12 aprile 352 ) è stato il 35º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica , che lo venera come santo . Fu papa dal 6 febbraio 337 alla sua morte

Papa Niccolò V print that page

Paus_Nicolaas_V_door_Peter_Paul_Rubens

. Le fortune per il giovane sacerdote si accrebbero quando l'Albergati fu creato cardinale da papa Martino V nel 1426 [4] , evento che gli diede la possibilità di approfondire i suoi studi. Insieme all'Albergati, Parentucelli fu mandato per conto dei papi Martino V ed Eugenio IV in viaggio

Papa Marcello II print that pageTimeline of Papa Marcello II

PopeMarcellusII

integrità morale e per le sue grandi doti spirituali. Fu membro della commissione istituita da papa Clemente VII per la riforma del calendario giuliano . Conobbe e collaborò con il francese Philibert de l'Orme , che soggiornò a Roma tra il 1533 e il 1536. Grazie ai legami della propria

Papa Sisto IV print that pageTimeline of Papa Sisto IV

Sisto_IV

È il Sisto da cui prende il nome la Cappella Sistina che in seguito, durante il papato del nipote Giulio II , sarà affrescata da Michelangelo . Porta il medesimo nome una seconda cappella , adiacente alla cattedrale di Savona , sepolcro dei suoi genitori. [1] Indice 1 Formazione e

Papa Giulio III print that pageTimeline of Papa Giulio III

Julius_III

Ambrogio Catarino Politi . Dopo la morte del padre, avvenuta nel 1504 , divenne cancelliere di papa Giulio II . Nel 1511 suo zio, Antonio Ciocchi del Monte, fu creato cardinale; due anni dopo Giovanni assunse il cognome Ciocchi del Monte. Nel 1513 succedette allo zio come arcivescovo di

Antonio Maria Ciocchi del Monte print that page

Antonio_Maria_Ciocchi_del_Monte

venne nominato avvocato concistoriale venendo apprezzato dai papi Innocenzo VIII e Alessandro VI . Papa Innocenzo lo nominò arciprete della chiesa di Sant'Angelo in Vado ad Urbino senza che ancora egli avesse ricevuto gli ordini sacri. Nel 1492 , lo stesso papa lo nominò arciprete presso

Papa Pio II print that pageTimeline of Papa Pio II

Papst_pius_ii

Fermo , allora sulla strada che lo conduceva al Concilio di Basilea in polemica contro il nuovo papa Eugenio IV che intendeva non riconoscergli la nomina a cardinale [2] . Arrivato a Basilea nel 1432, il giovane Piccolomini mostrò la sua abilità politica e diplomazia servendo Capranica

Concistori di papa Giulio II print that page

Pope_Julius_II

II) [ modifica | modifica wikitesto ] Marco Vigerio della Rovere , O.F.M.Conv. , nipote di papa Sisto IV , vescovo di Senigallia , governatore di Castel Sant'Angelo ; creato cardinale presbitero di Santa Maria in Trastevere († 1516) Robert Guibé , vescovo di Rennes ; creato cardinale