-

Risultati 11 - 20 su circa 380 per  Wikipedia / Parco Nazionale gestore provvedimenti iucn vegetazione area mappa / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 2 print that page

US_90_mm_gun_1

risalgono al Rinascimento, ma sopratutto, alla Prima guerra mondiale, in cui l'Esercito entrò con un parco d'artiglierie deficitario (come quasi tutti i belligeranti) ma riuscendo a porvi rimedio in pochi anni con un massiccio investimento, importazioni, produzioni su licenza e un gran numero

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Giappone print that page

Uscita sconfitta dalla Seconda guerra mondiale, la nazione giapponese ha avuto una limitazione tremenda rispetto anche alle altre nazioni dell'Asse sconfitte: eppure, non conobbe un'invasione diretta da parte degli Alleati, a differenza di quanto accadde alla Germania e Italia. Solo Iwo Jima

wikibooks.org | 2018/1/6 10:09:57

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cile print that page

solo nel 1826 venne riconosciuta l'indipendenza di quella colonia. Subito venne creato un esercito nazionale indipendente, che venne organizzato sul modello francese e ben presto impegnato in guerre con quelli che divennero i nemici 'storici' ovvero la Bolivia e il Perù nonché con l'ex-madrepatria

wikibooks.org | 2015/7/9 14:35:10

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Ecuador print that page

Panhard-AML-90-latrun-2

anno, mandando in crisi ogni pianificazione. Le F.A. sono incaricate di difendere la sovranità nazionale e di partecipare al suo sviluppo economico, nonché la lotta anti-narcos e il controllo dell'immigrazione illegale, e infine la lotta anche contro le FARC, che sono presenti anche sul

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-1 print that page

supporto alle missioni oltreconfine, deterrenza nucleare e strategica, difesa dello spazio aereo nazionale Era ripartita in 4 comandi principali e 3 di supporto: FAS, Forces Aériennes Stratégiques CAFDA, Commandement Air de Defense Aérienne FATAC, Force Aérienne Tactique COTMA, Commandement

wikibooks.org | 2018/7/8 9:17:54

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Olanda-2 print that page

E' senz'altro interessante rivedere come il Ministero della Difesa olandese fosse interessato a cambiare la sua capacità militare alla fine della Guerra Fredda. In base al Libro Bianco della Difesa del 1991 v'era la volontà di mantenere unita la NATO, con appoggio anche alle missioni multinazionali

wikibooks.org | 2018/3/24 17:14:42

Svedese print that page

lingua ufficiale nel suo paese d'origine soltanto nel 2009 . Lo svedese standard è la lingua nazionale evolutasi a partire dai dialetti svedesi centrali nel XIX secolo come è stato stabilito all'inizio del XX secolo. Malgrado esistano ancora distinte varietà regionali discendenti dai vecchi

wikibooks.org | 2015/11/30 10:08:29

Wikijunior Dinosauri/Estinzione print that page

Scipionyx_samniticus

resti sono meno noti, questa estinzione è meno famosa. Il Carbonifero era un periodo in cui la vegetazione raggiunse una floridezza eccezionale (e da lì i giacimenti fossili di carbone) mentre enormi insetti e anfibi popolavano quello strano e caldo mondo. Un'altra estinzione, difficile

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Vietnam print that page

Il Vietnam è una nazione, una parte della storia e un luogo dell'immaginario collettivo contemporaneo. Spettro agitato da pacifisti che invocano la pace come da militari che si affidano alla moderna tecnologia per evitarne 'un altro'. Luogo mitico di film come FMJ, Platoon, ma forse, sopratutto

wikibooks.org | 2017/12/31 19:53:25

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Sudafrica print that page

Ratel_90_armyrecognition_South-Africa_008

La principale Forza Armata del Sudafrica era all'epoca un vero esercito di popolo. C'erano 15.500 persone, di cui 5.500 volontari di razza mista, più 2.000 donne. Questi inquadravano 50.000 militari di leva che servivano per ben 24 mesi, poi diventavano per i 12 anni successivi riservisti