-

Risultati 1 - 10 su circa 60 per  Wikipedia / Pilota-cosmonauta dell'Unione Sovietica selezione / Wikipedia    (1834145 articoli)

Pilota-cosmonauta dell'Unione Sovietica print that page

%D0%9B%D0%B5%D1%82%D1%87%D0%B8%D0%BA-%D0%BA%D0%BE%D1%81%D0%BC%D0%BE%D0%BD%D0%B0%D0%B2%D1%82_%D0%A1%D0%A1%D0%A1%D0%A0

Il titolo onorifico di pilota cosmonauta dell Unione Sovietica (in russo : Летчик-космонавт СССР) era un'onorificenza statale dell Unione Sovietica conferita a tutti i cosmonauti che effettuarono voli per l'agenzia spaziale sovietica . Solitamente accompagnava l'onorificenza

Andrijan Grigor'evič Nikolaev print that pageTimeline of Andrijan Grigor'evič Nikolaev

Andrian_Nikolaev_atwedding

Nel 1950 venne chiamato a prestare servizio presso l' Armata Rossa , dove venne addestrato quale pilota di aerei da combattimento fino al 1954 . Contemporaneamente frequentò la scuola superiore dell'aeronautica militare e l’ Accademia per Ingegneri dell'Aeronautica Militare dell Unione

Eroe dell'Unione Sovietica print that page

L'onorificenza includeva l' Ordine di Lenin (la seconda decorazione, in ordine di importanza, dell Unione Sovietica ) e, in segno di massima eccellenza, la Stella d'Oro , accompagnata da un certificato dell'atto eroico ( gramota ) da parte del Presidente del Soviet Supremo . Nel caso una

wikipedia.org | 2018/7/23 23:42:25

Viktor Georgievič Pugačëv print that pageTimeline of Viktor Georgievič Pugačëv

Nel 1966 conclusi gli studi scolastici, Pugačëv si iscrive all'Accademia Militare Aeronautica di Ejsk intitolata all'aviatore e cosmonauta Vladimir Michajlovič Komarov . Finito il corso, viene assegnato all'accademia stessa come pilota istruttore. Addestra i cadetti per gli aerei Su

wikipedia.org | 2016/7/5 8:18:41

Pilota militare onorato dell'Unione Sovietica print that page

Distinguished_Military_Pilot_Of_The_Soviet_Union

Il titolo onorifico di pilota militare onorato dell Unione Sovietica (in russo : Заслуженный военный лётчик СССР) era un'onorificenza statale militare dell' Unione Sovietica istituita il 26 gennaio 1965 per decreto del Presidente del Soviet Supremo numero

Ihor Petrovyč Volk print that pageTimeline of Ihor Petrovyč Volk

Igor_Volk_2

Ihor Volk è nato nel 1937 a Zmiïv , città ucraina dell' Oblast' di Charkiv . Pilota collaudatore dei caccia intercettori Sukhoi Su-27 , Volk fu selezionato come astronauta il 30 luglio 1980 e fece parte nel 1984 , come cosmonauta , dell'equipaggio della missione Sojuz T-12 diretta

Anatolij Vasil'evič Filipčenko print that pageTimeline of Anatolij Vasil'evič Filipčenko

1975_CPA_4445_Crop_Filipchenko

massimo dei voti con lode. Nel 1950 iniziò a prestare servizio presso l'aeronautica militare sovietica . Nel 1960 si laureò - con studio a distanza - presso l'accademia dell'aeronautica militare. A partire dal 1964 iniziò il suo addestramento da cosmonauta . Quale comandante di una navicella

Gennadij Vasil'evič Sarafanov print that page

1974_CPA_4403

Nato a Sinenkie nell' Oblast' di Saratov , divenne pilota dell' Aeronautica Militare Sovietica . Nel 1965 superò la selezione per diventare cosmonauta e nel 1974 effettuò il suo unico volo spaziale sulla Sojuz 15 . Congedatosi dall'Aeronautica Militare con il grado di colonnello ,

Vladimir Aleksandrovič Šatalov print that pageTimeline of Vladimir Aleksandrovič Šatalov

The_Soviet_Union_1969_CPA_3811_stamp_(Vladimir_Shatalov_and_Aleksei_Yeliseyev_(Soyuz_8))_cropped_Shatalov

Dopo che Vladimir Šatalov ebbe terminato nel 1949 con successo l'istituto superiore dell'aeronautica militare sovietica di Kačinsk frequentò l'accademia militare dell'aeronautica sovietica a Monino , dove concluse i suoi studi nel 1956 . Il centro d'addestramento cosmonauti Jurij Gagarin

Georgij Beregovoj print that page

The_Soviet_Union_1968_CPA_3699_stamp_(Pilot-Cosmonaut_of_the_USSR_Georgy_Beregovoy_and_Carrier_Rocket_Start)

ferro . Successivamente si arruolò volontario presso l' Armata Rossa dove venne istruito quale pilota militare presso l'apposito centro di addestramento di Luhansk . Durante la Seconda guerra mondiale ha volato in 185 missioni di combattimento aereo e nel 1944 venne decorato con il titolo