-

Risultati 1 - 10 su circa 861 per  Wikipedia / Pole position apportate / Wikipedia    (1834145 articoli)

Bob Anderson print that pageTimeline of Bob Anderson

Le sue prime presenze nelle classifiche del motomondiale risalgono alla stagione 1958 disputata in classe 350 e 500 alla guida di motociclette Norton . Ha gareggiato nelle stesse classi anche l' anno successivo per poi aggiungere anche la classe 125 nel motomondiale 1960 . Pur essendo

wikipedia.org | 2017/12/27 10:48:55

Kunimitsu Takahashi print that page

Jim_Redman,_Luigi_Taveri,_Kunimitsi_Takahashi_(1963)

Nel 1958 inizia la sua carriera motoristica sulle due ruote. Nel motomondiale del 1960 è settimo nella classifica della Classe 250 . Nel 1961 , Takahashi diviene il primo pilota nipponico a vincere un Gran Premio del motomondiale nella classe 250 su una Honda a Hockenheim . Sarà quarto

Fernando Alonso print that pageTimeline of Fernando Alonso

Alonso_2016

È considerato da parte della stampa, da parte dei tifosi e colleghi, nonché dagli esperti come uno dei più grandi talenti di sempre nelle corse automobilistiche, [8] [9] [10] secondo la rivista statunitense Sports Illustrated nel 2013 figurava al terzo posto fra gli sportivi più ricchi

Riccardo Patrese print that pageTimeline of Riccardo Patrese

Patrese_at_1982_Dutch_Grand_Prix

Campione del mondo con i kart , campione italiano ed europeo di Formula 3 , ha corso in Formula 1 dal 1977 al 1993 disputando 256 Gran Premi , record rimasto imbattuto per quindici anni, vincendone sei. Dopo un primo lungo periodo, caratterizzato più da delusioni che successi al volante

Keke Rosberg print that pageTimeline of Keke Rosberg

Anefo_932-2378_Keke_Rosberg,_Zandvoort,_03-07-1982

Durante la sua carriera in massima serie ha corso per anni in scuderie di bassa classifica, prima di cogliere i suoi risultati più importanti in Williams , squadra in cui gareggiò per quattro stagioni e con cui ottenne cinque successi. Ha preso parte anche ai campionati di Can-Am , DTM e

Jacques Villeneuve print that pageTimeline of Jacques Villeneuve

Jacques_Villeneuve_at_Mont-Tremblant_2010_01

Nella massima serie dimostrò indubbie capacità velocistiche e grande abilità nei duelli ravvicinati [2] [3] , tanto che Frank Williams lo accostò al campione australiano Alan Jones per la sua durezza in pista e per la mancanza di timori reverenziali nei confronti degli avversari [4]

Juan Manuel Fangio print that pageTimeline of Juan Manuel Fangio

Monza1950

Nella massima serie automobilistica disputò un totale di 52 Gran Premi, vincendone 24 e salendo per 35 volte sul podio. Ottenne inoltre 29 pole position e un totale di 48 partenze dalla prima fila. Il suo record di 5 titoli mondiali resistette per 48 anni e fu eguagliato e superato solamente

Michael Schumacher print that pageTimeline of Michael Schumacher

Schumacher_china_2012

iridati, anche il maggior numero di gran premi vinti, di giri veloci in gara, di hat trick pole position , vittoria e giro più veloce nella stessa gara). Fino al 13 ottobre 2013 Schumacher ha detenuto anche il record assoluto di punti in carriera , superato in quell'occasione da Fernando

Marco Melandri print that pageTimeline of Marco Melandri

Marco_Melandri_2005

secondi posti ( Italia , Francia , Madrid , Imola e Argentina ), un terzo posto in Australia e tre pole position ( Germania , Imola e Australia). Nel 1999 Melandri partecipa sempre alla ottavo di litro e, dopo 0 punti nelle prime 3 gare (le prime due saltate per infortunio e il ritiro

Nelson Piquet print that pageTimeline of Nelson Piquet

Piquet_a_Monza_1983

sensazionalistiche. Nelson Piquet ha disputato 204 Gran Premi di Formula 1, con 23 vittorie [3] , 24 pole position [3] , 23 giri più veloci in corsa e 485.5 punti conquistati, di cui 481.5 validi a fini della classifica; si è classificato per 100 volte nei primi sei (delle quali 60 sul