-

Risultati 1 - 10 su circa 15 per  Wikipedia / Pollenza camerano / Wikipedia    (1834145 articoli)

Simone De Magistris print that page

S_Martino_interno_pala

Simone figlio di Giovanni Andrea De Magistris e di Camilla di Ambrogio [1] , e fratello di Palmino e di Giovanfrancesco, entrambi pittori, faceva quindi parte di una famiglia di pittori di Caldarola in provincia di Macerata , nelle Marche . Anche i figli di Simone, Federico e Solerzio, svolsero

Caldarola print that page

Caldarola_part

Il paese è risultato fortemente danneggiato dalla sequenza sismica del 2016/17 "Amatrice - Norcia - Visso" , soprattutto dalle scosse del 26 ottobre e del 30 ottobre 2016, che hanno rovinato in maniera irreparabile gran parte del patrimonio storico e gli edifici scolastici. Indice 1 Geografia

Marchigiani print that page

Hw-pompey

Questo elenco raccoglie in ordine alfabetico le voci biografiche presenti in wikipedia di personalità enciclopediche di ogni periodo che siano nate o abbiamo vissuto una parte significativa della propria esistenza nel territorio dell'attuale regione Marche . Data l'intrinseca difficolt

Collegio elettorale uninominale Marche - 02 (Senato della Repubblica) print that page

Mauro_Coltorti

Ancona , Apiro , Appignano , Belforte del Chienti , Belvedere Ostrense , Bolognola , Caldarola , Camerano , Camerata Picena , Camerino , Camporotondo di Fiastrone , Castelbellino , Castelfidardo , Castelplanio , Castelraimondo , Castelsantangelo sul Nera , Cessapalombo , Chiaravalle , Cingoli

Piceni print that page

Museo_Archeologico_Nazionale_delle_Marche_-_pettorale_da_Numana

I Piceni o Picenti erano un popolo italico che dal IX al III secolo a.C. visse nel territorio compreso tra i fiumi Foglia e Aterno , delimitato ad ovest dall' Appennino e a est dalle coste adriatiche . Il territorio piceno comprendeva quindi tutte le odierne Marche e la parte più settentrionale

Giovanni Andrea De Magistris (Caldarola) print that page

Giovanni_andrea_de_magistris,_resurrezione_di_cristo,_1542,_01

Giovanni Andrea figlio di Berardinus Iacobi Magistri de Caldarola [1] , nato probabilmente all'inizio del Quattrocento e fratello di Palmisiano, Piergiacomo, Tiberio e Francesca, fu capostipite di una famiglia di pittori di Caldarola in provincia di Macerata , nelle Marche . Anche i figli

Durante Nobili print that page

Durante_Nobili_1535

Durante Nobile figlio di magister Nobilis de Lucca habitator Caldarola [1] , nato probabilmente dalle prime nozze del padre, nel 1544 si sposa con Lucrezia di Giovanni Antonio di Alessandro che non sembrerebbe avere legami di parentela con i De Magistris. Nel 1551 riceve la cittadinanza tolentinate

Vestignano print that page

Castle_of_Vestignano

1611 , Macerata, 2001. Pietro Zampetti (a cura di) Simone De Magistris e i pittori di Caldarola , Camerano (AN), 2001. Girolamo Barlesi, a cura di Rossano Cicconi, Memorie , Pollenza (MC), Tipografia San Giuseppe, 2003. Vittorio Sgarbi (a cura di) Simone De Magistris. Un pittore visionario

Chiesa dei Santi Martino e Giorgio (Caldarola) print that page

Chiesa_Vestignano

La chiesa dei Santi Martino e Giorgio è un luogo di culto ubicato nel comune di Caldarola . Del primitivo edificio sacro è rimasta l'abside orientata ad est come da consuetudine medievale (ovvero verso Gerusalemme) e da tale elemento è possibile capire come la chiesa fosse a due cappelle

Collegiata di San Martino (Caldarola) print that page

S_Martino_facciata

La fabbrica della Collegiata di San Martino , che sorge al centro del lato est dell'attuale piazza Vittorio Emanuele II di Caldarola e si presenta, all'interno, come un edificio a tre navate con coro e cappelle laterali, la navata centrale dalla forma leggermente trapezoidale. L'arco trionfale