-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / Pollenza galleria tipografia tolentino / Wikipedia    (1834145 articoli)

Caldarola print that page

Caldarola_part

Il paese è risultato fortemente danneggiato dalla sequenza sismica del 2016/17 "Amatrice - Norcia - Visso" , soprattutto dalle scosse del 26 ottobre e del 30 ottobre 2016, che hanno rovinato in maniera irreparabile gran parte del patrimonio storico e gli edifici scolastici. Indice 1 Geografia

Giuseppe Vanni print that page

Giuseppe Vanni, figlio di Casimiro e di Girolama di Lorenzo Olivieri, membro di un'importante famiglia di Caldarola, fu uno dei protagonisti dell'Insorgenza maceratese. Passò al servizio del Ferdinando IV sovrano del Regno di Napoli e infine morì a Roma, in Piazza del Popolo, il 27 settembre

wikipedia.org | 2017/12/2 10:00:14

Vestignano print that page

Castle_of_Vestignano

Bibliografia [ modifica | modifica wikitesto ] Lorenzo Di Biagi, Caldarola e le sue frazioni , Tolentino , 1983. Rossano Cicconi, Spigolature dall'Archivio notarile di Caldarola , 1989. aa.vv., La Provincia di Macerata Ambiente Cultura Società , Amm.ne Prov.le di Macerata, 1990. Rossano

Pollenza print that page

Pollenza_at_night

omonimo paese lucano ). Successivamente, intorno all'anno 1862 , il paese riprese l'antico nome di Pollenza . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Le prime tracce dell'uomo compaiono nell'VIII secolo a.C., epoca a cui risale un'estesa necropoli sul Monte Franco, a nord dell'attuale abitato

Francesco da Caldarola print that page

Beato_Francesco_Caldarola_XVIII

Francescano Nascita Caldarola 1424 circa Morte Camporotondo di Fiastrone 1507 Venerato da Chiesa cattolica Santuario principale chiesa del convento di Colfano a Camporotondo di Fiastrone Ricorrenza 6 settembre Francesco Piani , noto come beato Francesco da Caldarola

Simone De Magistris print that page

S_Martino_interno_pala

1569 , affresco, Matelica (MC), Chiostro della Chiesa di S. Francesco Presepe con s. Nicola da Tolentino , 1570 , olio su tavola, 228 × 131, iscrizione: SIMONE DE DE MAGISTRIS DA CALDAROLA PINGEVA MDLXX , Fabriano (AN), Pinacoteca Civica [1] Madonna del Rosario , 1572 , Bassano, Fabriano

Durante Nobili print that page

Durante_Nobili_1535

Durante Nobile figlio di magister Nobilis de Lucca habitator Caldarola [1] , nato probabilmente dalle prime nozze del padre, nel 1544 si sposa con Lucrezia di Giovanni Antonio di Alessandro che non sembrerebbe avere legami di parentela con i De Magistris. Nel 1551 riceve la cittadinanza tolentinate

Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia print that page

CattedraleMacerata

La diocesi di Macerata Tolentino -Recanati-Cingoli-Treia (in latino : Dioecesis Maceratensis-Tolentina-Recinetensis-Cingulana-Treiensis ) è una sede della Chiesa cattolica in Italia suffraganea dell' arcidiocesi di Fermo appartenente alla regione ecclesiastica Marche . Nel 2016 contava

Nazareno Strampelli print that page

Nazareno_Strampelli

Fu uno dei più importanti esperti italiani di genetica del tempo. I suoi sforzi lo condussero alla realizzazione di decine di varietà differenti di frumento , che egli denominò " Sementi Elette " alcune delle quali ancora coltivate fino agli anni Ottanta del XX secolo [3] e perfino nel

Giovanni Andrea De Magistris (Caldarola) print that page

Giovanni_andrea_de_magistris,_resurrezione_di_cristo,_1542,_01

Giovanni Andrea figlio di Berardinus Iacobi Magistri de Caldarola [1] , nato probabilmente all'inizio del Quattrocento e fratello di Palmisiano, Piergiacomo, Tiberio e Francesca, fu capostipite di una famiglia di pittori di Caldarola in provincia di Macerata , nelle Marche . Anche i figli