-

Risultati 1 - 10 su circa 186 per  Wikipedia / Profondità acque / Wikipedia    (1834145 articoli)

Profondità di compensazione dei carbonati print that page

La profondità di compensazione dei carbonati , sigla CCD (dall'inglese Carbonate (o Calcite) Compensation Depth ), è la profondità nelle acque oceaniche al di sotto della quale il tasso di accumulo della calcite (la forma più comune del carbonato di calcio ) è inferiore al suo tasso

wikipedia.org | 2017/10/5 21:01:29

Micromesistius poutassou print that page

Galdus_poutassou.Lirio

anni. Nel mar Mediterraneo è diffuso dappertutto tranne le coste del sud est; è comune nelle acque italiane. È un pesce pelagico , vive in acque aperte a profondità tra i 100 ed i 900 metri su fondali di almeno 500-1000 metri. Di notte si avvicina alla superficie, a non meno di 100

Mar Mediterraneo print that page

Mediterranean_Sea_16.61811E_38.99124N

lungo i paralleli di circa 3 700   k m . La lunghezza totale delle sue coste è di 46 000 km, la profondità media si aggira sui 1 500 m, mentre quella massima è di 5 270 m presso le coste del Peloponneso . La salinità media si aggira dal 36,2 al 39 ‰. [2] La popolazione presente

Mare del Nord print that page

2004_07_31-L51_ubt.

parte considerevole dei bacini idrografici dei fiumi dell' Unione europea convogliano le loro acque verso questo mare. Il mare del Nord è in comunicazione con l' oceano Atlantico attraverso il Passo di Calais, (chiamato anche Stretto di Dover ), e il Canale della Manica a sud, e attraverso

Lago di Garda print that page

Lago_Garda_STS081-717-66

ˈɡɑrda] ), è il maggiore lago italiano , con una superficie di circa 370 km² (terzo per profondità dopo Como e Maggiore ). Cerniera fra tre regioni, Lombardia ( provincia di Brescia ), Veneto ( provincia di Verona ) Trentino-Alto Adige ( provincia di Trento ), è posto in parallelo

Stretto di Messina print that page

Lo_stretto_di_Messina

correnti 2.1 Generalità 2.2 Qualche dettaglio 2.3 Possibile produzione di energia 3 Le acque 3.1 Caratteristiche del mar Ionio e del mar Tirreno 4 Gli organismi presenti 4.1 Gli organismi bentonici 4.2 Gli organismi migratori 4.3 La migrazione degli Uccelli 4.4

Lago di Como print that page

LagoDiComo

Il lago di Como ( Lagh de Còmm in lombardo , AFI : [ˈlɑːk de ˈkɔm] ), detto anche Lario , è un lago italiano naturale prealpino di origine fluvioglaciale ricadente nei territori appartenenti alle province di Como e di Lecco , i cui capoluoghi sorgono nelle due estremità meridionali

Mar Caspio print that page

Caspian_Sea_from_orbit

Russa e il nord dell' Iran . Ha una superficie di 371 000 km² , un volume di 78.200 km³ e una profondità massima di 1.025 metri nella parte meridionale (a nord la profondità non supera i 6 metri). È lungo 1.200 km, con una larghezza media di 310 km. Due sono i fiumi maggiori che

Lago Bajkal print that page

Ogoy_island_in_winter

per lunghezza dopo il lago Tanganica ), con una larghezza media di 48 km (massima 79,4 km). La profondità media del lago è di 744 m [1] , con una massima di 1 642 m [1] nella parte centrale. Questi valori ne fanno contemporaneamente il lago d'acqua dolce più profondo del mondo e quello

Template:Massa d'acqua print that page

Mediterranean_Sea_16.61811E_38.99124N

è il Mar Tirreno , con wikilink Stato : codice ISO 3166-1 alpha-3 dello stato bagnato dalle acque (es. ITA per l'Italia). Se lo stato è uno solo, il parametro determina anche la mappa di localizzazione su cui mostrare le coordinate e il tipo di eventuali divisioni amministrative. Se ci