Portalesclose
-

Risultati 1 - 10 su circa 409 per  Wikipedia / Profondità attendibili marina varo miglia / Wikipedia    (1834145 articoli)

Gorgo (sommergibile) print that page

RsmgTritone

trasporto alleato lanciandogli quattro siluri, ma fu mitragliato e poi bombardato con cariche di profondità rimanendo comunque illeso [6] [4] . Partì da Cagliari il 14 maggio, alle ore 22,00 per quella che doveva rivelarsi la sua ultima missione. Alle 16.44 del 21 maggio 1943, al largo

Pietro Micca (sommergibile 1931) print that page

Bundesarchiv_Bild_183-S54286,_Italien,_Schlachtschiff_%22Littorio%22

Il Pietro Micca fu un sommergibile posamine della Regia Marina . Varato nel 1935 , rimase in servizio per poco meno di otto anni, affondato dal sommergibile della Royal Navy HMS Trooper nel corso della Seconda guerra mondiale . Indice 1 Progetto e costruzione 2 Storia 3 Note

Roma (nave da battaglia 1940) print that page

Battleship_Roma

affondarono la corazzata il 9 settembre 1943. Nei suoi quindici mesi di servizio la Roma percorse 2.492 miglia in venti uscite in mare, senza partecipare a scontri navali, consumando 3.320 t di combustibile, rimanendo fuori servizio per riparazioni per sessantatré giorni. [2] Il 28 giugno

Giulio Cesare (nave da battaglia) print that page

GiulioCesare1914

La corazzata Giulio Cesare fu un' unità della Regia Marina che servì in entrambe le guerre mondiali . La nave , insieme alle unità gemelle Cavour e Leonardo da Vinci , costituiva la Classe Conte di Cavour . L'unità era intitolata al condottiero e dittatore romano Gaio Giulio Cesare

Template:Infobox nave print that page

Cavour_(550)

Identificazione =   !-- {{Identificativo radio|....|compatto}} -- | Impostazione  =   | Varo  =

Giuseppe Garibaldi (incrociatore 1936) print that page

RN_Garibaldi_1938

varata il 22 aprile 1936 , fu consegnata alla Regia Marina il 1º dicembre 1937 . Madrina del varo la Signora Gina Federzoni, moglie dell'allora Presidente del Senato Luigi Federzoni . Il varo della nave La bandiera di combattimento venne consegnata il 13 giugno 1938 dalla citt

Classe Minekaze print that page

ONI_Minekaze_class_destroyer

La classe Minekaze ( 沢風型駆逐艦 Minekazegata kuchikukan ? ) di quindici cacciatorpediniere di squadra, appartenente alla Marina imperiale giapponese , fu progettata verso la fine della prima guerra mondiale , ispirandosi ai cacciatorpediniere britannici e tedeschi, ed entrò in

Classe Mutsuki print that page

Mutsuki-1

La classe Mutsuki ( 睦月型駆逐艦 Mutsukigata kuchikukan ? ) era composta da dodici cacciatorpediniere di squadra e appartenne alla Marina imperiale giapponese : ordinati nel 1923, gli esemplari entrarono progressivamente in servizio dalla metà degli anni venti . Si trattava di un

Malachite (sommergibile) print that page

RSMG_Perla

cacciatorpediniere , mancandolo; si allontanò in immersione, inseguito dalla reazione con bombe di profondità [1] . Il 10 aprile giunse a settentrione del golfo di Sollum e alle 23.37 del 14 cercò di attaccare un convoglio di grandi dimensioni ma fu respinto dalla scorta, non riuscendo

Topazio (sommergibile) print that page

Sommergibile_Anfitrite

5] . L'8 novembre fu invece inviato, unitamente a quattro altri sommergibili, una novantina di miglia a sud/sudest di Malta , per contrastare l'operazione britannica «Coat» (con vari obiettivi, tra i quali l'invio di navi da guerra da Gibilterra ad Alessandria d'Egitto , di un convogli