-

Risultati 1 - 5 su circa 5 per  Wikipedia / Regata atleta olimpiade / Wikipedia    (10867 articoli)

La religione greca/La religione greca nel periodo arcaico e classico/Il tempo sacro: calendario religioso e feste print that page

Greek_vase_with_runners_at_the_panathenaic_games_530_bC

Il calendario civico-religioso [1] greco si articolava in dodici mesi [2] . Pur condividendo spesso "nomi comuni", ogni póleis ne possedeva uno proprio [3] . Tale calendario segnava soprattutto i momenti sacrificali, quindi le "feste" (ἑορταὶ heortaí ), che li caratterizzavano.

Storia della letteratura italiana/Pietro Metastasio print that page

Pietro_Metastasio.

attività artistica. Tra gli anni 1730 e 1740 i suoi drammi Adriano , Demetrio , Issipile , Demofonte , Olimpiade , Clemenza di Tito , Achille in Sciro , Temistocle e Attilio Regolo vengono prodotti per il teatro imperiale. Alcuni di essi sono composti per occasioni speciali e con incredibile

Gli dèi della Grecia/Gli Erotes print that page

Afrodite,_anfora_del_Pittore_di_Afrodite_(Museo_archeologico_di_Paestum)

Gli Erotes (Ἒρωτες), adattati in lingua italiana anche come Eroti , Amori o Amorini , sono un insieme di figure collettivamente associate all'amore divino e alla sessualità, presenti all'interno della poesia e della letteratura [13] e dell'arte classica ed ellenistica [14] fondate

Colico/Personalità legate a Colico print that page

MonteLegnone

Poznam, quindi cambia barca e passa all'otto e nel '59 agli Europei di Vichy è quarto. Seconda Olimpiade nel 1960 a Roma, stavolta nel "quattro con", dove è bronzo, quindi torna all’oro nel 1961 agli Europei di Praga con l’otto. Nel 1962 è quarto ai mondiali di Lucerna con l’otto

Manuale nautico/Propulsione a vela print that page

Williams_Froude.

Ogni vela ha un "centro di pressione", ogni imbarcazione, qualsiasi sia il numero e tipo di vele, ha il suo " centro velico " o Cv , che è il punto di applicazione di un’unica forza, risultante di tutte le forze del vento che agiscono su ciascuna vela, capace di produrre lo stesso effetto