-

Risultati 1 - 10 su circa 31 per  Wikipedia / Regata olimpiade 747 preliminari / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-Armi print that page

Two_French_air_force_Dassault_Mirage_F1C_aircraft

La Francia è stata capace di produrre armi del tutto autonome, anche se piuttosto costose. La Matra Defense è capocommessa, le bombe sono le HE standard SAMP e la testa di ricerca è della Thomson-CSF, così come il pod di illuminazione. Non ne sono state prodotte molte: a metà anni '90

Caccia tattici in azione/Serie 5 print that page

Aeronautica_Macchi_C.202_Folgore

Negli ultimi anni, finalmente, sono apparsi un buon numero di lavori approfonditi su molti degli aerei meno noti della II GM, lavori sotto forma di monografie o semplicemente di servizi approfonditi su riviste storiche. Senza dover andare a comprarsi testi in inglese (comunque non molto diffusi

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Appendice 6 print that page

BB61_USS_Iowa_BB61_broadside_USN

Visto l'interesse tecnico tipico dei cannoni navali, spesso alla base delle caratteristiche delle navi che li portavano o che dovevano affrontarli, ecco una pagina che ne parla sommarizzando alcune delle loro caratteristiche e mettendo a confronto quelli delle varie nazioni. I dati sono presi

Le religioni della Mesopotamia/La letteratura religiosa in Mesopotamia/Atraḫasis print that page

Bm-epic-g

La Lista Reale Sumerica (sumerico: [nam]-lugal an-ta ed 3 -de 3 -a-ba; Quando la regalità discese dal cielo ) è un testo in cuneiforme sumerico composto tra il 2100 e il 1900 a.C. [2] [3] con la finalità di gettare le basi tradizionali e politiche dell'unificazione del territorio di Sumer

Colico/Personalità legate a Colico print that page

MonteLegnone

Poznam, quindi cambia barca e passa all'otto e nel '59 agli Europei di Vichy è quarto. Seconda Olimpiade nel 1960 a Roma, stavolta nel "quattro con", dove è bronzo, quindi torna all’oro nel 1961 agli Europei di Praga con l’otto. Nel 1962 è quarto ai mondiali di Lucerna con l’otto

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Arabia Saudita print that page

French_AMX-30_Desert_Storm

L' Arabia Saudita , un ricchissimo Paese grazie alle immense riserve di petrolio sul suo territorio, ha avuto modo di incrementare, sia pure lentamente, anche le sue forze armate. Inizialmente, la sua forza militare era modesta, ma negli anni '50 iniziarono programmi importanti. Uno di questi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iran print that page

IIAF_F-4D_Phantom_II-brake_chute

alcuni RF-4E. 80 F-14 Tomcat 202(!) AH-1T Cobra Una dozzina di Boeing 707 (anche aerocisterne) e 747 circa 52 C-130 6 P-3F Orion Oltre 200 elicotteri Bell 214ST Migliaia di missili AIM-9B,F,J,P Sidewinder, e AIM-7E Sparrow (inclusi gli E-4 per i Tomcat) Oltre 2000 missili AGM-65 Maverick

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-12 print that page

Beverley.arp.750pix

Il Bristol Freighter è stato originato dalla constatazione che il suo disegno, del 1944, fosse quello più utile dal generale Wingate per il trasporto nella campagna di Birmania. Il volo del prototipo ebbe luogo solo nel 1945, troppo tardi. La macchina prese corpo come Type 170 Mk 31M Freighter

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-12 print that page

C-47_exhibition_in_2004

Il Douglas C-47, noto ufficialmente come Skytrain negli Stati Uniti ma molto più noto come Dakota, era un aereo militare derivato dal DC-3. Largamente impiegato dall'USAAF e dalla RAF, venne prodotto anche in URSS come Lisunov Li-2 nonché in Giappone. Da esso sono derivati il C-53 Skytrooper

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-3 print that page

Jak-25

Nonostante la minaccia sovietica che gli occidentali paventavano, in realtà gran parte delle risorse delle forze armate sovietiche era intesa in senso difensivo. La Marina era largamente una forza di difesa costiera, specie fino agli anni '70; l'aviazione, dal canto suo, aveva un compito solo