-

Risultati 1 - 10 su circa 85 per  Wikipedia / San Paolo d'Argon azoto / Wikipedia    (1834145 articoli)

Azoto print that page

Fluessiger_Stickstoff

L' azoto (termine coniato nel 1787 dal chimico francese Louis-Bernard Guyton-Morveau , con il greco ἀ- privativa e ζωή «vita» [1] ) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi . Il suo numero atomico è 7. Il suo simbolo è N (dal latino nitrogenium , passando

Effetto Joule-Thomson print that page

In termodinamica , l' effetto Joule-Thomson , o effetto Joule-Kelvin , è un fenomeno per cui la temperatura di un gas reale aumenta o diminuisce in seguito ad una compressione o ad una espansione condotta ad entalpia costante, ovvero una trasformazione adiabatica dalla quale non si estrae

wikipedia.org | 2016/1/5 15:05:50

Argon print that page

Argon-glow

L' argon o argo (dal greco ἀργός -όν "argòs -òn", significato: pigro ) è l' elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo Ar e numero atomico 18. È un gas nobile del periodo 3 e costituisce circa lo 0,94% dell' atmosfera terrestre . Indice 1 Caratteristiche

Estintore print that page

Fire_extinguisher_by_Presto

L' estintore è un'apparecchiatura mobile destinata allo spegnimento di fuochi mediante emissione autonoma di prodotti idonei. Indice 1 Generalità 2 Storia 3 Costruzione 4 Classificazione 4.1 Classificazione per agente estinguente 5 Descrizione di principali agenti estinguenti

Terra print that page

Earth_Eastern_Hemisphere

tutti e tre gli stati ( solido , liquido e gassoso ) e un' atmosfera composta in prevalenza d' azoto e ossigeno che, insieme al campo magnetico che avvolge il pianeta, protegge la Terra dai raggi cosmici e dalle radiazioni solari . La sua formazione è datata a circa 4,54 miliardi di

Atmosfera terrestre print that page

Top_of_Atmosphere

la seguente composizione chimica media al suolo (le percentuali indicate sono in volume): [1] Azoto (N 2 ): 78,084% Ossigeno (O 2 ): 20,946% Argon (Ar): 0,934% Anidride carbonica (CO 2 ): 0,0407% (407  ppm ) [2] Neon (Ne): 0,0018% (18 ppm) Elio (He): 0,000524% (5 ppm) Metano

Anidride carbonica print that page

Pterapod_shell_dissolved_in_seawater_adjusted_to_an_ocean_chemistry_projected_for_the_year_2100

esistano altri gas serra potenzialmente più pericolosi (come il metano , [7] il trifluoruro di azoto [8] e la perfluorotributilamina [9] ), ma presenti nell'atmosfera in concentrazioni molto minori rispetto all'anidride carbonica. Il termine "anidride carbonica" è obsoleto nell'odierna

Elio print that page

Helium-glow

L' elio (dal greco ἥλιος, hèlios , "sole") è l' elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo He e come numero atomico 2. È un gas nobile incolore, inodore, insapore, non tossico e inerte. Ha il più basso punto di ebollizione fra tutti gli elementi e può solidificare

Ossigeno print that page

Oxygen_spectre

L' ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi . Ha come simbolo O , come numero atomico 8 e come numero di massa 16. Fa parte degli elementi del gruppo 16 sulla tabella periodica ed è un agente non metallico altamente reattivo e ossidante che forma facilmente

Aria print that page

Air_compressor_small_2009.6.15

L' aria è un miscuglio di sostanze aeriformi ( gas e vapori ) che costituisce l' atmosfera terrestre . [2] È essenziale per la vita della maggior parte degli organismi animali e vegetali [4] , in particolare per la vita umana , per cui la sua salvaguardia è fondamentale ed è regolata