-

Risultati 1 - 10 su circa 97 per  Wikipedia / San Paolo d'Argon chimica / Wikipedia    (1834145 articoli)

Portale:Chimica/Elemento chimico print that page

Lithium_paraffin

notevole reattività. Ciononostante è meno reattivo del sodio , a dispetto della similitudine chimica , e per la relazione diagonale con il magnesio condivide con quest'ultimo elemento molte proprietà. Se riscaldato, produce una fiamma color cremisi , ma quando brucia intensamente, la fiamma

Discussioni progetto:Chimica/Archivio/12 print that page

Poliammide

eventualmente come dividerli in sezioni, mi arrangio io per il resto. Come lo chiamiamo ? Infobox sostanza chimica ? Gvf 11:02, 17 mag 2009 (CEST) Se dobbiamo usare il "supertemplate" per composti, farmaci, miscele e ioni, non penso esista un nome adatto, ma dobbiamo "inventarcelo",

Abbondanza chimica print that page

L' abbondanza di un elemento chimico è la massa di quella specie , presente nell'unità di massa del materiale considerato; essa misura quanto l'elemento considerato è relativamente comune o la quantità dell'elemento in confronto con tutti gli altri elementi. L'abbondanza, che è un parametro

wikipedia.org | 2018/3/19 17:37:42

Deposizione chimica da vapore print that page

Apollo_synthetic_diamond

La deposizione chimica da vapore (in inglese Chemical Vapor Deposition o CVD) è una tecnica di sintesi che permette di ottenere su supporto solido un deposito a partire da un precursore molecolare, introdotto in forma gassosa e che si decompone sulla superficie del substrato. Il trasporto

Chimica supramolecolare print that page

Supramolecular_Assembly_Lehn

La chimica supramolecolare è una branca interdisciplinare, organizzatasi sistematicamente e razionalmente verso la fine degli anni sessanta, che riprendendo princìpi e concetti della chimica moderna rappresenta oggigiorno un campo di ricerca in forte espansione. L'attuale definizione

Azoto print that page

Fluessiger_Stickstoff

incolore, inodore, insapore e inerte . Indice 1 Cenni storici 2 Abbondanza e disponibilità 3 Chimica nucleare 3.1 Isotopi 3.2 Reazioni nucleari 3.3 Separazione isotopica 3.4 Spettroscopia di risonanza magnetica nucleare 4 Caratteristiche atomiche 5 Allotropi 6 Metodi

Chimica atmosferica print that page

Sch%C3%B6nbein

La chimica dell'atmosfera è una branca della scienza dell'atmosfera che studia la chimica dell' atmosfera terrestre e quella di altri pianeti. Si tratta di un campo di ricerca multidisciplinare che comprende chimica ambientale , fisica , meteorologia , simulazione informatica, oceanografia

Portale:Chimica/Elemento chimico/18 print that page

Argon-glow

L' argon o argo (dal greco ἀργός -όν "argòs -òn", significato: pigro ) è l' elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo Ar e numero atomico 18. È un gas nobile del periodo 3 e costituisce circa lo 0,93% dell' atmosfera terrestre. L argon è un elemento

Film sottili print that page

Film sottili ceramici sono molto utilizzati. Infatti la relativamente alta durezza e resistenza chimica rende questo tipo di film sottile utile per la protezione dei materiali sottostanti dalla corrosione, ossidazione ed abrasione. In particolare vengono utilizzati strati di protezione ceramica

wikipedia.org | 2017/3/5 10:32:57

Atmosfera terrestre print that page

Top_of_Atmosphere

antropogenica , essa può essere considerata come una miscela di gas avente la seguente composizione chimica media al suolo (le percentuali indicate sono in volume): [1] Azoto (N 2 ): 78,084% Ossigeno (O 2 ): 20,946% Argon (Ar): 0,934% Anidride carbonica (CO 2 ): 0,0407% (407