-

Risultati 1 - 10 su circa 100 per  Wikipedia / Senato successore incarichi / Wikipedia    (1833985 articoli)

Enrico Letta print that pageTimeline of Enrico Letta

Enrico_Letta_2013

PD nella XVII legislatura (2013) 2.2 Presidente del Consiglio 2.3 Attività recenti 3 Incarichi associativi 4 Controversie 5 Onorificenze 5.1 Onorificenze straniere 6 Opere 7 Note 8 Voci correlate 9 Altri progetti 10 Collegamenti esterni Studi e vita familiare

Cosimo Ventucci print that page

È stato eletto per quattro successivi mandati elettorali quale rappresentante di Forza Italia al Senato della Repubblica . Nella XIII Legislatura è stato membro della commissioni permanente al Senato per le Finanze e il Tesoro, di vigilanza sull'anagrafe tributaria e d'inchiesta sul

wikipedia.org | 2016/10/25 7:52:54

Giulio Andreotti print that pageTimeline of Giulio Andreotti

Giulio_Andreotti

1 Candidato alla Presidenza della Repubblica e fine della DC 1.8.2 Candidato Presidente del Senato 1.8.3 Gli ultimi anni 2 Controversie 2.1 Vicende giudiziarie 2.1.1 Rapporti con Cosa nostra 2.1.2 Le rivelazioni dei pentiti 2.1.3 Omicidio Piersanti Mattarella 2.1.4 Omicidio

Mario Monti print that page

Mario_Monti_2012

È senatore a vita dal 9 novembre 2011 [2] , e dal 16 novembre 2011 fino al 28 aprile 2013 è stato Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana a capo del rispettivo governo Monti , conservando inizialmente l'incarico anche di Ministro dell'economia e delle finanze

Amintore Fanfani print that pageTimeline of Amintore Fanfani

Amintore_Fanfani_crop

È stato tre volte presidente del Senato , sei volte presidente del Consiglio dei ministri fra il 1954 e il 1987 quando, all'età di 79 anni e 6 mesi, divenne il più anziano Capo del Governo della Repubblica Italiana , due volte segretario della Democrazia Cristiana e anche presidente del

Giampaolo D'Andrea print that page

Giampaolo_D%27Andrea

Giampaolo D'Andrea Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] Dati personali e incarichi nella XI legislatura , Camera dei Deputati. URL consultato il 29 novembre 2011 . Scheda di attività di Giampaolo Vittorio D'Andrea - XIV legislatura , Senato della Repubblica. URL consultato

Antonio Maccanico print that page

Maccanico_1992

solo" [2] . In seguito fu anche nominato consigliere di Stato . Confermato segretario generale dal successore di Pertini, Francesco Cossiga , lasciò l'incarico nel 1987 allorché fu nominato [3] presidente di Mediobanca subentrando [4] ad Antonio Monti. [5] Mantenne la presidenza dell

Roberto Antonione print that page

Assessore al Lavoro dal 1994 al 1995 . Alle elezioni politiche del 13 maggio 2001 è stato eletto al Senato con la Casa delle libertà nel collegio di Gorizia . È stato sottosegretario agli esteri nei governi Berlusconi II e III , con delega ai paesi dell'Est Europa. Nel 2001 succede

wikipedia.org | 2018/7/26 20:14:11

Giovambattista Caligiuri print that page

Battista_Caligiuri

Attività Produttive nel Governo Berlusconi III (tra il 2005 e il 2006 ). Nel 2008 viene eletto al Senato della Repubblica , candidato nelle liste del Popolo della Libertà in Calabria . Predecessore Presidente della Regione Calabria Successore Giuseppe Nisticò 11 agosto 1998

Alfredo Biondi print that page

Alfredo_biondi

ingresso in Forza Italia 1.4 Presidente del Consiglio Nazionale di Forza Italia 1.5 L'approdo al Senato 1.6 Il ritorno al Partito Liberale Italiano 2 Procedimenti penali a suo carico 3 Altri fatti 4 Onorificenze 5 Note 6 Altri progetti 7 Collegamenti esterni Biografia