-

Risultati 1 - 10 su circa 84 per  Wikipedia / Senato successore membro parlamentare parlamentari / Wikipedia    (1834145 articoli)

Giampaolo D'Andrea print that page

Giampaolo_D%27Andrea

Nella XIV legislatura è stato membro della VII commissione (beni culturali) e componente della commissione di vigilanza sui servizi radiotelevisivi, di cui fu anche vicepresidente dal 2003 al 2006 . D'Andrea ha fatto parte del secondo governo Prodi in qualità di sottosegretario alle Riforme

Roberto Antonione print that page

Assessore al Lavoro dal 1994 al 1995 . Alle elezioni politiche del 13 maggio 2001 è stato eletto al Senato con la Casa delle libertà nel collegio di Gorizia . È stato sottosegretario agli esteri nei governi Berlusconi II e III , con delega ai paesi dell'Est Europa. Nel 2001 succede

wikipedia.org | 2018/7/26 20:14:11

Discussioni template:Carica pubblica/Membro delle istituzioni italiane print that page

Paola_Binetti_by_Stefano_Bolognini

scrivere il o i partiti dei quali il personaggio faceva parte quando è stato eletto alla camera o al senato o scrivere nel primo template tutti i partiti di cui quella persona ha fatto parte in tutta la sua storia politica con relative date? Secondo me logisticamente avrebbe più senso la

Mario Monti print that page

Mario_Monti_2012

È senatore a vita dal 9 novembre 2011 [2] , e dal 16 novembre 2011 fino al 28 aprile 2013 è stato Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana a capo del rispettivo governo Monti , conservando inizialmente l'incarico anche di Ministro dell'economia e delle finanze

Ombretta Colli print that page

Ombretta_Colli

Ombretta Colli è figlia di padre lombardo di Milano e di madre sarda di Gadoni ( Provincia di Nuoro ). Carriera artistica [ modifica | modifica wikitesto ] La carriera artistica di Ombretta Colli si sviluppa tra gli anni sessanta e gli anni ottanta. Nel 1960 si classifica seconda al concorso

Antonello Cabras print that page

Antonello_Cabras

Fondazione del Banco di Sardegna , ora Fondazione di Sardegna. Incarichi e uffici ricoperti al Senato [ modifica | modifica wikitesto ] Nella XIII Legislatura è stato Sottosegretario per il Commercio con l'estero nei governi Prodi I e D'Alema I [6] . Vicepresidente del gruppo Democratici

Cosimo Ventucci print that page

È stato eletto per quattro successivi mandati elettorali quale rappresentante di Forza Italia al Senato della Repubblica . Nella XIII Legislatura è stato membro della commissioni permanente al Senato per le Finanze e il Tesoro, di vigilanza sull'anagrafe tributaria e d'inchiesta sul

wikipedia.org | 2016/10/25 7:52:54

Giovambattista Caligiuri print that page

Battista_Caligiuri

Attività Produttive nel Governo Berlusconi III (tra il 2005 e il 2006 ). Nel 2008 viene eletto al Senato della Repubblica , candidato nelle liste del Popolo della Libertà in Calabria . Predecessore Presidente della Regione Calabria Successore Giuseppe Nisticò 11 agosto 1998

Giuseppe Valentino (politico) print that page

13° della Regione Lazio , riportando il 47,7% dei voti. Nel corso della legislatura, è stato membro della Commissione Giustizia, del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa, della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari e del Comitato parlamentare per i servizi

wikipedia.org | 2016/10/25 7:26:56

Jean Defraigne print that page

diventato un giudice laico di Liegi. Nel 1965 fu eletto candidato del PRL per la prima volta come membro della Camera dei rappresentanti e ne fece parte fino al 1974 . Durante questo periodo è stato dal gennaio 1973 al aprile 1974 membro del governo del primo ministro Edmond Leburton

wikipedia.org | 2018/1/29 2:09:45