-

Risultati 1 - 10 su circa 48 per  Wikipedia / Senato successore membro vicepresidente / Wikipedia    (1834145 articoli)

Roberto Antonione print that page

luglio 1998 fu eletto Presidente di giunta regionale con la Casa delle Libertà dopo essere stato vicepresidente della Regione e Assessore al Lavoro dal 1994 al 1995 . Alle elezioni politiche del 13 maggio 2001 è stato eletto al Senato con la Casa delle libertà nel collegio di Gorizia

wikipedia.org | 2018/7/26 20:14:11

Giampaolo D'Andrea print that page

Giampaolo_D%27Andrea

Nella XIV legislatura è stato membro della VII commissione (beni culturali) e componente della commissione di vigilanza sui servizi radiotelevisivi, di cui fu anche vicepresidente dal 2003 al 2006 . D'Andrea ha fatto parte del secondo governo Prodi in qualità di sottosegretario alle Riforme

Cosimo Ventucci print that page

È stato eletto per quattro successivi mandati elettorali quale rappresentante di Forza Italia al Senato della Repubblica . Nella XIII Legislatura è stato membro della commissioni permanente al Senato per le Finanze e il Tesoro, di vigilanza sull'anagrafe tributaria e d'inchiesta sul

wikipedia.org | 2016/10/25 7:52:54

Antonello Cabras print that page

Antonello_Cabras

Fondazione del Banco di Sardegna , ora Fondazione di Sardegna. Incarichi e uffici ricoperti al Senato [ modifica | modifica wikitesto ] Nella XIII Legislatura è stato Sottosegretario per il Commercio con l'estero nei governi Prodi I e D'Alema I [6] . Vicepresidente del gruppo Democratici

Giuseppe Caron print that page

Giuseppe_Caron_Senato_VI_Legislatura

agricoltura di Treviso ,Vice Presidente dell'Unione Nazionale delle stesse e successivamente fu vicepresidente della Camera di commercio italiana per le Americhe [2] . Carriera politica [ modifica | modifica wikitesto ] Il 18 aprile 1948 Caron fu eletto senatore nel collegio di Treviso

Carlo Tognoli print that page

wikipedia.org |

Jean Defraigne print that page

wikipedia.org |

Carlo Rognoni print that page

wikipedia.org |

Esterino Montino print that page

wikipedia.org |