-

Risultati 11 - 20 su circa 413 per  Wikipedia / Senato successore / Wikipedia    (1833985 articoli)

Giovanni Lorenzo Forcieri print that page

stato primo firmatario del DDL per la messa al bando delle mine antiuomo ed ha rappresentato il Senato alla Convenzione di Ottawa , con cui la Comunità Internazionale ne ha deciso la messa al bando. È stato inoltre primo firmatario di varie proposte legislative, alcune delle quali approvate

wikipedia.org | 2016/12/1 10:41:47

Călin Popescu Tăriceanu print that pageTimeline of Călin Popescu Tăriceanu

Victor_Ponta_la_semnarea_declaratiei_politice_privind_infiintarea_USL_2.0_-_14.11_(4)_(15621866127)_(cropped_2)

Antonescu , come parlamentare indipendente. Nello stesso anno fu contestualmente eletto presidente del senato in sostituzione dello stesso Antonescu. Nel 2015 fu fondatore insieme a Daniel Constantin dell' Alleanza dei Liberali e dei Democratici , gruppo politico di ispirazione liberale,

Giuseppe Natoli print that page

Principi_Natoli

Figlio di Giacomo Natoli Gongora di Scaliti, colonnello di cavalleria nel reggimento cacciatori Forìe di Messina del Reale Esercito delle Due Sicilie , e di Emanuela Cianciolo. Il nonno Bartolomeo fu senatore cittadino e proconsole di Messina. Barone di Scaliti , grande ufficiale dell

Giuseppe Medici print that pageTimeline of Giuseppe Medici

Senatore_Giuseppe_Medici

Nacque a Sassuolo , in provincia di Modena , da Agostino ed Ersilia Messori, secondo di quattro figli. Il padre, muratore e poi capomastro, aveva creato una piccola impresa edile. Nel 1926 , diplomatosi geometra all'Istituto Guarini di Modena, si iscrisse all'Istituto Superiore Agrario di Milano

Mircea Geoană print that page

Mircea_Geoana_la_reuniunea_BPN_-_02.12.2013_(11173070964)_(cropped)

Leader del Partito Social Democratico (PSD) dall'aprile 2005 al febbraio 2010 , successivamente è stato Presidente del Senato della Romania dal 19 dicembre 2008 al 23 novembre 2011 , Ministro degli Affari Esteri dal 28 dicembre 2000 al 28 dicembre 2004 . Indice 1 Primi anni 2

Etienne Schouppe print that page

Etienne_Schouppe_(cropped)

presidente della CD&V Stefaan De Clerck gli ha proposto di aderire all'elenco dei partiti del Senato . Schouppe decise di non perseguire la sua carriera nel settore privato e nella campagna elettorale, in parte, secondo le proprie parole, in vendetta contro la politica. [3] Ha ottenuto un

Ennio Zelioli-Lanzini print that page

Zelioli_lanzini

Fu presidente del Senato della Repubblica dall'8 novembre 1967 al 4 giugno 1968 , durante la IV legislatura . Fece parte di quel gruppo di cattolici democratici che costituirono la transizione fra il Partito Popolare e la Democrazia Cristiana . Indice 1 Biografia 2 Onorificenze

Girolamo Cantelli print that page

Gerolamo_Cantelli

la caduta della Destra ( 1876 ) il nuovo ministro dell'Interno Giovanni Nicotera attaccherà in Senato Cantelli non solo per la sua politica autoritaria, ma anche per gli illeciti interventi nelle elezioni e per i finanziamenti accordati ad alcuni giornali. Negli ultimi anni Cantelli si dedic

John Kerry print that pageTimeline of John Kerry

John_Kerry_official_Secretary_of_State_portrait

omosessuali. Da Senatore ricopre il ruolo di Presidente della Commissione Piccole e Medie Imprese del Senato degli Stati Uniti d'America per ben tre volte. Nel gennaio 2009 subentra a Joe Biden appena nominato Vicepresidente degli Stati Uniti d'America, come Presidente della prestigiosa Commissione

Nicola Mancino print that pageTimeline of Nicola Mancino

Nicola_Mancino_1996

volta senatore nel 1976 e da allora è stato sempre riconfermato fino al 2008 . Capogruppo al Senato della DC durante il Governo De Mita , è stato Ministro dell'interno dal 1992 al 1994 : in questa veste firmò il Decreto per il Riordino della finanza degli enti territoriali DM 504 /1992