categoriaclose
-

Risultati 1 - 10 su circa 26 per  Wikipedia / Sepp Piontek simonsen / Wikipedia    (1834145 articoli)

Sepp Piontek print that pageTimeline of Sepp Piontek

Sepp_Piontek

Dopo tre anni in Oberliga Nord, la squadra fu promossa in massima serie e tra il 1963 e il 1972 Piontek disputò 203 partite nella Bundesliga , siglando 14 reti. [1] Con il Werder vinse la Bundesliga 1964-1965 , arrivando secondo nel 1967-1968, e la Coppa di Germania 1961 . Nazionale

Allan Simonsen print that pageTimeline of Allan Simonsen

Allan_Simonsen_20121027

Bundesliga tedesca. Borussia Mönchengladbach [ modifica | modifica wikitesto ] Il goal di Simonsen contro il Liverpool nella finale della Coppa dei Campioni 1976-1977 Nel 1972 si trasferì in Germania , al Borussia Mönchengladbach . Nelle due prime stagioni fece fatica ad ambientarsi

Klaus Berggreen print that pageTimeline of Klaus Berggreen

Klaus_Berggreen,_Pisa

nella sua prima apparizione in 1. Division, attira l'attenzione del commissario tecnico danese Sepp Piontek , che di lì a poco lo chiama in Nazionale . Partecipa con la sua Danimarca al campionato d'Europa 1984 in Francia , con la quale raggiunge la semifinale persa ai rigori contro

Frank Arnesen print that page

Persdag_Ajax_nr_2,_3_Frank_Arnesen_(kop),_nr_4_Rob_Tervoort_(kop),_Bestanddeelnr_929-8308

Fu uno dei protagonisti del grande calcio espresso dalla Nazionale danese degli anni ottanta, che pur non vincendo alcuno dei maggiori trofei è stata considerata una della squadre più forti di tutti i tempi. Chiusa la parentesi agonistica tentò la carriera di allenatore, senza conseguire

Selezione di calcio della Groenlandia print that page

GR%C3%96NLAND_FUSSBALL_NATIONALMANNSCHAFT

La selezione di calcio della Groenlandia è la rappresentativa calcistica nazionale della Groenlandia ed è posta sotto l'egida della federazione calcistica groenlandese, la Grønland Boldspil-Union . La selezione non è riconosciuta a livello internazionale, in quanto la federazione groenlandese

Nazionale di calcio della Danimarca print that page

Football_at_the_1912_Summer_Olympics_-_Denmark_squad

storia della nazionale danese figurano John Hansen , Karl Aage Præst , Harald Nielsen , Allan Simonsen ( Pallone d'oro 1977 ), Morten Olsen , Frank Arnesen , Peter Schmeichel , Preben Elkjær Larsen , Michael Laudrup , Brian Laudrup , Martin Jørgensen , Thomas Helveg e Jon Dahl Tomasson

Lars Olsen print that pageTimeline of Lars Olsen

FIFA_WC-qualification_2014_-_Austria_vs_Faroe_Islands_2013-03-22_(30)

[ modifica | modifica wikitesto ] Olsen fu chiamato per la prima volta in Nazionale dal CT Sepp Piontek nell'aprile del 1986 e debuttò contro la Bulgaria (0-3). Fu convocato per l' Europeo 1988 , dove partì come riserva. Olsen entrò come sostituto nella prima partita disputata dalla

Preben Elkjær Larsen print that pageTimeline of Preben Elkjær Larsen

Preben_Elkj%C3%A6r_Larsen,_Hellas_Verona_1984-85

eccessi notturni e trasse giovamento dall'arrivo nel 1979 sulla panchina della Danimarca del tedesco Sepp Piontek , la cui rigidità spronò i calciatori danesi a una maggiore professionalità. [4] Elkjaer era un tale fumatore al punto da dover accendersi una sigaretta durante l'intervallo

Søren Lerby print that pageTimeline of Søren Lerby

Soren_Lerby_1978c

È stato (dal 1983 al 1995 ) il terzo marito della cantante e attrice olandese Willeke Alberti . [1] Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Giocatore [ modifica | modifica wikitesto ] Club [ modifica | modifica wikitesto ] Dopo aver iniziato a giocare in diverse squadre giovanili

Ivan Nielsen print that pageTimeline of Ivan Nielsen

Kees_Kist,_Ivan_Nielsen,_Jan_van_Deinsen,_Michel_van_de_Korput

un'occasione. Con la Nazionale maggiore vanta 51 gettoni. Debuttò nel 1980 sotto la guida di Sepp Piontek e partecipò ai campionati europei di calcio di Francia 1984 , dove giocò tutte le quattro partite della Nazionale, sia campionato d'Europa 1988 sia al campionato del mondo 1986