-

Risultati 21 - 30 su circa 10000 per  Wikipedia / Servizio Geologico degli Stati Uniti distinzione fossile / Wikipedia    (1834145 articoli)

Psittacosaurus print that page

The_Childrens_Museum_of_Indianapolis_-_Psittacosaurus_skeleton_cast

ceratopsidi ad essersi evoluto, e da cui si sono evolute forme più complesse. Animali simili sono stati ritrovati per la maggior parte in Asia, con l'eccezione di Aquilops ritrovato in Nord America . La specie P. lujiatunensis risulterebbe la più antica da cui si sarebbero evolute tutte

Pteranodon print that page

Pteranodon_amnh_martyniuk

consentendo descrizioni dettagliate sulla loro anatomia e sulla loro ontogenesi. Attualmente, sono stati identificati oltre 1.000 esemplari, sebbene meno della metà siano abbastanza completi da fornire ai ricercatori informazioni anatomiche valide. Tuttavia, il numero di esemplari raccolti

Coelophysis print that page

Coelophysis-bauri_head

Il celofisio ( Coelophysis bauri ) era un piccolo dinosauro carnivoro vissuto negli Stati Uniti sudoccidentali nel Triassico superiore (circa 215 milioni di anni fa). È stato uno dei primi dinosauri ad apparire. Il nome significa "forma cava" (dal greco coelos - cavo e physis - forma

Anello mancante print that page

Cavalloevol

scrisse mai di anelli mancanti [4] ma di forme transizionali non sempre rinvenibili allo stato fossile . Il moderno Neodarwinismo anch'esso non parla di anelli mancanti ma di forme transizionali non ancora scoperte o di passaggi filogenetici ignoti (o, da un punto di vista cladistico )

Ceratosaurus print that page

Ceratosaurus_mounted_white_background

lunghezza complessiva di circa 6,1 metri, [7] tale teoria sarebbe supportata dal ritrovamento di un fossile di Ceratosaurus eccezionalmente grande, custodito al Cleveland-Lloyd Quarry ( UMNH 5728 ), scoperto a metà del 1960, che avrebbe potuto raggiungere una lunghezza complessiva di 6

Diplodocus print that page

CM_Diplodocus

obbligato e facendogli assumere una posizione sostanzialmente orizzontale. Il lungo collo e la coda, uniti alle quattro zampe colonnari facevano assomigliare il Diplodocus ad una specie di gigantesco ponte sospeso. [7] Oggi questo animale è considerato il dinosauro più lungo di cui si

Pterodactylus print that page

Pterodactylus_AMNH

I principali ritrovamenti di resti fossili di questo animale sono stati rinvenuti soprattutto nei Calcari di Solnhofen , di Baviera , in Germania , risalenti alla fine del periodo Giurassico (inizio Titoniano ), circa 150,8-148,5 milioni di anni fa anni, [2] anche se alcuni resti frammentari

Torvosaurus print that page

Torvosaurus_tanneri_skeleton

La specie tipo , Torvosaurus tanneri fu descritta nel 1979 come un grande predatore bipede , dalla corporatura possente, che poteva arrivare a circa 10 metri (33 piedi) di lunghezza. Il T. tanneri è stato tra i più grandi carnivori del suo tempo, insieme a giganti come Saurophaganax ,

Mosasaurus print that page

Mosasaurus_hoffmannii_-_skeleton

sulla base dello studio di Lindgren J, Caldwell MW, Konishi T, Chiappe LM (2010) Nel 2009 , sono stati descritti diversi esemplari di mosasauride con impronte di pelle ben conservata, tutti provenienti dal Maastrichtiano , della formazione Muwaqqar di Harrana, in Giordania . Questi fossili

Sauropelta edwardsorum print that page

Sauropelta

Si tratta di un dinosauro di medie dimensioni, lungo circa 5 metri (16,5 piedi), di cui più o meno la metà rappresentati dalla coda. Sebbene fosse più piccolo di un odierno rinoceronte nero , ne possedeva la stessa massa, con un peso di circa 1.500 kg (3.300 lb). Il peso era dovuto perlopi