-

Risultati 31 - 40 su circa 63 per  Wikipedia / Sicilia aragona angioini siciliani 1282 / Wikipedia    (1834145 articoli)

Battaglia di Le Castella print that page

20100803_La_Castella_Crotone_Calabria_Italy_1

La battaglia di Le Castella fu una delle battaglie della guerra dei Vespri siciliani e avvenne nel 1297 nel golfo di Le Castella in Calabria . Indice 1 Antefatto 2 La battaglia 3 Note 4 Bibliografia 5 Voci correlate Antefatto [ modifica | modifica wikitesto ] Lo

Lentini (famiglia) print that page

Lentini_stemma

il casale di Cassisia nella Baronia di Ragusa e Climastado nell'area di Camastra. I Vespri Siciliani [ modifica | modifica wikitesto ] Alaimo - Come descrive il dottor A. Mango di Casalgerardo nel suo Nobiliario di Sicilia , " Alaimo, discendente dai precedenti, per i servizi prestati

Papa Onorio IV print that pageTimeline of Papa Onorio IV

A24_ONORIO_IV

Giacomo era membro della ricca ed influente famiglia dei Savelli . Era infatti figlio del senatore Luca Savelli e della di lui consorte Giovanna Aldobrandeschi dei Conti di Santa Fiora. Era inoltre un pronipote di papa Onorio III . Formazione e carriera ecclesiastica [ modifica | modifica

Angioini print that page

Filippo_Maria_Visconti

Con il cognome Angioini intendiamo due distinte dinastie medievali cadette dei Capetingi , che presero il nome dalla Contea, poi Ducato, di Angiò . Angiò divenne una provincia occidentale della Francia , dopo che questa venne sottratta ai Plantageneti ed annessa ai domini diretti della

Contea di Modica print that page

Castello_di_Modica

1296 si riferisce al diploma di investitura della Contea di Modica, concesso da Federico III d Aragona a Manfredi I dei Chiaramonte . La Contea comprendeva, nel 1296, oltre alla sua capitale Modica , gli attuali comuni di Scicli , Pozzallo e Spaccaforno (oggi Ispica ), ed in essa a quella

Europa nel XIII secolo print that page

Public_Schools_Historical_Atlas_-_Europe_13th_century

battaglia di Bouvines 1.2 L'Inghilterra nel XIII secolo 1.3 La Francia 2 La Castiglia, l Aragona -Catalogna e il Portogallo 3 La Germania e l'Impero 4 Italia meridionale: dal Regno di Sicilia al Regno di Napoli 5 La Bulgaria e la Serbia 6 L'Ungheria 7 La Boemia 8 La Polonia

Sicilia print that page

Palermo-Castle-bjs-1

nordico in Europa meridionale, il Regno di Sicilia , che durò dal 1130 al 1816; fu conquistato dagli Angioini e con la rivolta del vespro passò agli Aragonesi . L'isola poi divenne un vicereame di Spagna, passò brevemente ai Savoia e all'Austria e, infine, nel XVIII secolo, ai Borbone

Storia di Paternò print that page

Castello_Normanno_-_Patern%C3%B2_(1072)

La frequentazione umana del territorio paternese è attestata a partire dal Neolitico , mentre tracce di insediamenti umani risalirebbero all' età del rame e del bronzo [1] . La presenza di numerosi reperti archeologici nei dintorni dell'attuale città di Paternò, testimoniano tracce della

Storia della Sicilia aragonese print that page

PedroIII

La dinastia aragonese in Sicilia iniziò formalmente il 26 settembre 1282 , quando Carlo I d'Angiò , sconfitto dai siciliani e dall' esercito di Pietro III d Aragona nei Vespri siciliani , lasciò l' isola per rifugiarsi a Napoli . Nel 1412 il regno passò alla casata castigliana

Storia della Sicilia angioina print that page

Saluto

e ucciso a Benevento da Carlo d'Angiò , fratello del re di Francia. Ma il governo dei sovrani angioini in Sicilia ebbe breve durata e si concluse già nel 1282 con la rivolta dei Vespri siciliani e la conquista aragonese. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Alla fine della dinastia