-

Risultati 1 - 10 su circa 163 per  Wikipedia / Sicilia aragona angioini / Wikipedia    (1834017 articoli)

Pietro III di Aragona print that pageTimeline of Pietro III di Aragona

Pedro_III_rey_de_Arag%C3%B3n_(2)

Giacomo Isabella Federico Violante Pietro , legittimi altri sette, illegittimi Pietro III di Aragona , detto il Grande ( Pere el Gran in catalano , Pero el Grande in aragonese , Pètru in siciliano ) ( Valencia , 1239 – Vilafranca del Penedès , 11 novembre 1285 ), è stato re di

Regno di Napoli print that page

Martorana_RogerII

riconquista aragonese di Alfonso I (1442-1458), sia sotto il governo di un ramo cadetto della casa d Aragona (1458-1501); allora la capitale Napoli era celebre per lo splendore della sua corte e il mecenatismo dei sovrani. Nel 1504 la Spagna unita sconfisse la Francia, e il regno di Napoli

Ferdinando d'Aragona (1278-1316) print that page

Ferdinand_of_Majorca_tournois

avventuriero, si recò all'inizio del XIV secolo alla corte siciliana del cugino Federico III di Aragona , e da qui si unì ai mercenari catalani conosciuti come Almogavari ( Almugàvers in catalano). Costoro erano stati chiamati dall' imperatore bizantino Andronico II Paleologo per combattere

Italia medievale print that page

Mausoleum_of_Theoderic

Se con storia del Medioevo si intende la storia dal 476 , anno della deposizione dell' ultimo imperatore d'occidente , al 1492 , anno della scoperta dell'America , con Italia medievale dobbiamo forse più precisamente intendere quel periodo della storia d'Italia che va dall' invasione longobarda

Sicilia print that page

Palermo-Castle-bjs-1

nordico in Europa meridionale, il Regno di Sicilia , che durò dal 1130 al 1816; fu conquistato dagli Angioini e con la rivolta del vespro passò agli Aragonesi . L'isola poi divenne un vicereame di Spagna, passò brevemente ai Savoia e all'Austria e, infine, nel XVIII secolo, ai Borbone

Regno di Sicilia print that page

Regno_di_Sicilia

isolana determinarono la rivolta del Vespro ; seguì la guerra dei novant'anni tra Pietro III d Aragona , imparentato con gli Hohenstaufen, e gli Angiò. Sconfitto, il 26 settembre 1282 Carlo d'Angiò lasciò definitivamente la sola Sicilia nelle mani degli Aragonesi. Alla stipula della

Alfonso III di Aragona print that pageTimeline of Alfonso III di Aragona

Rotlle-genealogic-poblet-alfons-III-darago

Figlio primogenito del re d Aragona , di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, Pietro III il Grande e di Costanza di Sicilia [4] , figlia del re di Sicilia Manfredi (figlio illegittimo dell'imperatore Federico II di Svevia ) e di Beatrice di Savoia ( 1223 – 1259

Giacomo II di Aragona print that page

Chaime_II_d%27Arag%C3%B3n

Figlio secondogenito del re d Aragona , di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, Pietro III il Grande e di Costanza di Sicilia [2] , figlia del re di Sicilia Manfredi (figlio legittimato dell'imperatore Federico II di Svevia ) e di Beatrice di Savoia . [3] [4] [5]

Storia di Napoli print that page

Gaudoceramic

La storia di Napoli copre un arco di tempo di diversi millenni. Il luogo esatto dove sorse la città, ovvero la collina di Pizzofalcone e l'area circostante, è stato frequentato/occupato quasi ininterrottamente dal Neolitico medio. Napoli nel tempo è cresciuta fino a divenire una delle

Giovanni d'Aragona (1317-1348) print that page

Nato a Catania [2] , era il settimo (quinto maschio) figlio del re di Sicilia , Federico III d Aragona (figlio maschio terzogenito del re d Aragona , di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, poi anche re di Sicilia , Pietro III il Grande e di Costanza di Sicilia [3

wikipedia.org | 2017/7/4 16:47:10